Archivio: BREVINE

18/7/17
“CONCA” IN LUTTO PER LA SCOMPARSA DI ROLANDO SACCOMAN

Si terranno domani, giovedì 20 luglio, alle ore 10.30, presso la chiesa centrale di Cerea i funerali di Rolando Saccoman, il giovane cognato di Paolo Zago, presidente del Concamarise, morte celebrale arrivata in seguito ad incidente motocic

    ico avvenuto alle porte di Trento una decina di giorni fa. Saccoman, 38enne imprenditore nel ramo dell’elettricità, lascia la moglie Silvia e la piccola Marina, di soli sei mesi. Originario di Villabartolomea, Rolando – dopo un lungo tirocinio di elettricista – era riuscito da qualche anno a questa parte ad aprirsi un’avviata impresa – Elettricamente – che dava lavoro ad altri collaboratori. Per questo motivo la presentazione dei “tartari rosso-neri”  - affidati quest’anno al trainer raldonate Simone Marocchio - è stata rimandata di una settimana esatta e, – notizia dell’ultima ora – il trequartista di Tombazosana, Davide Sarti , classe 1994, ex compagno di squadra ai tempi degli Juniores Nazionali della vecchia A.C. Sambonifacese di Jorghino, conoscenza del diggì del “Conca”, Flavio Tondello, ha deciso, con lo stupore di chi contava anche sulle sue doti,  di accasarsi al Montebello di mister Fiorenzo Bognin. Nei bianco-rossi nei-promossi in Prima categoria, Davide si ritroverà in un gruppo molto ambizioso anche quest’anno, e militerà assieme a due dei nuovi acquisti del club berico, il portiere di Ronco all’Adige Andrea Baraldo e al centrale difensivo del rione Golosine, l’avvocato Alberto Corradi, ex Nogara, Alba Borgo Roma. Ma, rimane ugualmente attrezzata la prima linea concamarisana, forte delle presenze di Luca Scarabello, Alessandro Carollo e Thomas “Geco” Pasti.