Archivio: BREVINE

16/8/17
E' ADRIANO L'ULTIMO COLPACCIO DEL SONA CALCIO

E’ Adriano Bernardes Da Silva, punta brasiliana nata il 18 gennaio 1986, l’ultimo grande colpo messo a segno dal Sona Calcio del diesse Gabriel Maule. Adriano, è un esperto attaccante di ben 190 centimetri di altezza per 85 chilogrammi di peso, che in Italia ha militato nella San Giustese (club delle Marche di serie C2), a Chioggia (con 34 presenze e 15 gol), nel Delta di Porto Tolle (in serie D per tre stagioni), al Legnago Salus (sempre in serie D), mentre l’anno scorso ha giocato in parte nell’Adriese e in parte nella Vigontina. Il diesse roveretano Maule sta ultimando la batteria dei giovani classe 1999 e 2000 da impiegare come fuoriquota nel prossimo campionato di Eccellenza che vede i rossoblu ai nastri di partenza grazie al titolo ottenuto dal Cerea del presidente Doriano Fazion. Non è escluso che la squadra rossoblu del presidente Paolo Pradella e del diggì Giammarco Valbusa concluda qualche altro acquisto interessante nelle prossime ore, magari qualche giovane emergente da far valorizzare dal nuovo mister rosso e blu Gigi Possente.