Archivio: BREVINE

14/9/17
PARTENZA DEI CAMPIONATI ALL'INSEGNA DELL'EQUILIBRIO

Sono finalmenti partiti i campionati dilettanti della nostra provincia e domenica 17 settembre andrà in scena la 2^ giornata di una stagione che si preannuncia con gironi molto equilibrati dove non si sono visti poche sconfitte con grossi scarti. In Eccellenza solo tre le squadre vicenti, il Villafranca di mister Alberto Facci, il Caldiero di mister Roberto Piuzzi e la vicentina Cartigliano che dista solo 4 chilometri da Bassano del Grappa. In Promozione sono 5 le squadre in vetta dove spiccano le vittorie del San Giovanni Lupatoto di mister Lucio Manganotti, che ha travolto il Povegliano, e della Croz Zai di mister Taccardi, che ha esordito nella nuova categoria vincendo 1 a 0 contro il Lugagnano e con una squadra quasi interamente nuova. In Prima Categoria, nel girone A sono 5 le squadre in vetta fra le quali ci sono anche le neopromosse Mozzecane e Team San Lorenzo. Nel girone B comandano Cologna Veneta e Nogara, che domenica si sfideranno, assieme a Bevilacqua e Isola Rizza, squadre esperte della categoria. Anche in Seconda Categoria grande equilibrio, nel girone A solo tre le squadre vittoriose, Cavaion, Lessinia e Sant'Anna d'Alfaedo. Nel girone B comanda già la favorita Audace di mister Matteo Meneghetti, alla pari di Real San Massimo (che ospiterà domenica al Tiberghien), Scaligera Lavagno, Cadore e Nuova Cometa. Nel girone C sono 5 le squadre in vetta, 3 veronesi, Real Monteforte, Giovane Santo Stefano e Colognola, e 2 vicentine, Brendola e Real San Zeno. Nel girone D comandano Gips Salizzole, SanguinettoVenera, Bonarubiana, Cadeglioppi e Atletico Vigasio