Archivio: BREVINE

23/9/17
MADISON SOLOW: "AL VALPO PER DIMOSTRARE CHE SIAMO DA A"

La scorsa stagione è stata senza dubbio una delle protagoniste della promozione del Fimauto Valpolicella in serie A: agonismo, sacrificio e corsa hanno fatto di Madison Solow una delle pedine insostituibili del centrocampo rossoblu. Quest’estate Madison sembrava orientata a cercare fortuna altrove, in campionati esteri dove potesse trovare quel professionismo che in Italia, ad oggi, ancora manca. “Si”- spiega Madison – “ho provato a confrontarmi con realtà europee che potevano sulla carta farmi fare un’ulteriore crescita professionale. Non perché non mi trovassi bene al Valpo, sia chiaro. Sono andata in Francia e Germania per fare dei provini. Alla fine avrei potuto rimanere lì. Ma ho deciso di tornare perché volevo giocare per una squadra vera. Si, perchè ci sono tanti gruppi di giocatrici che giocano insieme ma alla fine ci sono poche squadre. E il Valpo è una di queste”. Poche parole, tanti fatti questa è la filosofia di Madison che quest’anno potrà assaporare il gusto della serie A: “Sono felice di avere finalmente la possibilità di giocare in serie A. Non vedevo l’ora. Con le mie compagne sono pronta a dimostrare che siamo una squadra che può giocare nella massima serie. E che può restarci. Ne sono convinta. Abbiamo alzato di molto il livello dell’anno scorso grazie al grande lavoro fatto questa estate dalla società. Dobbiamo ancora fare tanta strada ma questo non ci spaventa: siamo un gruppo unito, che ha voglia di lavorare e di migliorare giorno dopo giorno. Abbiamo ancora un po’ di tempo per mettere a punto alcuni meccanismi: per l’esordio di campionato a Roma saremo sicuramente pronte”.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Vedi la nostra Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi