Archivio: PRIMA PAGINA

26/8/15
1° TURNO DELLA COPPA ITALIA DI ECCELLENZA - 1^ GIORNATA

MISTER SONA (OPPEANO) E LA VENDETTA DELL'EX

Il San Martino-Speme del nuovo timoniere Roberto Maschi cede in riva al Fibbio per 1 a 3 contro l'A.C. Oppeano dell'ex trainer bianco-azzurro-nero, il lupatotino Fabrizio Sona, l'eroe della promozione in Eccellenza.

La splendida doppietta del bomber padovano Alberto Correzzola, fratello dell'ex Legnago Gianluca, e la rete dal dischetto del giocatore campano Luca Magliano, regalano i primi tre punti ufficiali ai biancorossi del nuovo presidente Sergio Mustoni. Per il San Martino ha segnato il solo Ferrarese.

Al “Pelaloca” il primo tempo tra Cerea e Caldiero era terminato sull'1 a 1, con Fiorini che aveva portato in vantaggio i granata e Luca “El Duca” Taddeo che aveva pareggiato per i “termali” di mister Roberto Piuzzi. Poi, nella ripresa, si scatenano Mattia Barnaba e Rosati che portano sul 3 a 1 il “Piccolo Toro” del presidente ex “gran pastaio” Doriano Fazion e del nuovo mister Giovanni Bongiovanni.

Subito in evidenza bomber Franco Ballarini per il “Banco” di Sant'Ambrogio: è decisiva la sua artigliata per i rossoneri di mister Tommaso Chiecchi, la quale va ad aggiungersi a quella sferrata da Francesco Pietropoli (figlio del presidente Gianluigi, interista e detto “L'Amerikano”, per i suoi viaggi di lavoro). Il Bardolino del pastrenghese trainer “Cecco” Beppe Brentegani aveva pareggiato col solito Faye Pape; che non è il Papa...in lingua senegalese o ghanese, ma un bomber di tutto rispetto.

I “Guerrieri del Tartaro” vigasiani del presidentissimo Cristian Zaffani si impongono, 0 a 1, sul campo del Team Santa Lucia Golosine di mister Puccio, sempre più “gioiello” dell'oxfordiano Luca Angelico, dottore commercia

    a di scuola virtussina. Mattatore, per i biancazzurri dell'ex mister Alberto Facci, il capitano, ex virtussino pure lui, Stefano Bortignon.

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:1996