Archivio: PRIMA PAGINA

6/11/16
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. B) – 7^ GIORNATA

L’INSAZIABILE PIZZOLETTA VINCE NUOVAMENTE. DILAGANTE TRIONFO DEL BOVOLONE, 10 GOL IN CASA DEL CASTAGNARO.

Un Pizzoletta senza limiti. Il girone B della Terza Categoria ha trovato il dominatore assoluto e i ragazzi di mister Como intendono recitare tale ruolo sino alla fine della stagione in corso.

Nella giornata di ieri la capo

    a è andata a vincere quattro a uno sul terreno del Porto, mandando a segno Basile, Ferrari, Corradi e Sabbar, i quali hanno rimontato l’iniziale vantaggio del Porto di mister Crescenzo Nardella siglato da Marola. Il Pizzoletta del presidente Luigi Benedetti, con il successo ottenuto a Porto di Legnago, è salito a 19 punti in classifica.

    A tre lunghezze di distanza insegue il Bonavigo 1961, vincitore di una vera e propria battaglia combattuta sul campo del Dorial. La seconda forza del raggruppamento guidata da mister Giorgio Meneghini ha mandato in rete Fiorio, Cecco e Sow, mentre le reti del Dorial di mister Andra Bellè sono state realizzate da Pjetri e Zuccher.

    Ha faticato più del previsto il Merlara del presidente (al suo 6° anno consecutivo), il geometra Pierangelo Montagna, il quale si è imposto per uno a zero nella gara interna contro gli Amatori Bonferraro di mister Paolo Berardo. I ragazzi di mister Roberto Bruson si impongono grazie alla marcatura realizzata da Edoardo Faedo nei minuti di recupero del secondo tempo.

    Nelle zone nobili della graduatoria si sta consolidando anche l’Aurora Marchesino, che ha finora ottenuto gli stessi punti del Merlara. La squadra allenata da Andrea Calzolari ha sconfitto per tre reti a uno la Bonarubiana, per merito della doppietta di Carlo Alberto Provolo e del sigillo di Diego Spezie. La rete della bandiera di Arqiqi ha permesso agli ospiti di mister Mayate di rendere meno amaro il passivo finale.

    Vittoria clamorosa dell'F.C. Bovolone, che ha letteralmente triturato il derelitto Castagnaro, battuto per dieci a due. Nella gara di Castagnaro protagonista assoluto è stato bomber El Khoudini, autore di una fantastica quaterna. Per il Bovolone da registrare anche le doppiette di El Joudi e di Ortolani, accompagnate nel tabellino dei marcatori dai sigilli di Zonzin e Boukiod. Le due reti del Castagnaro - squadra sempre più ultima in classifica - sono state invece realizzate da Cavazzana e da Milanese.

    Netto successo anche dell’Alpo Lepanto, compagine che ha conquistato i tre punti contro il Roverchiara, demolito per quattro reti a uno e agganciato in classifica grazie ai gol di Corbioli, A. Adami, Maraffino - su rigore - e La Selva. L’autorete di F. Accordini ha poi fissato il punteggio sul definitivo quattro a uno.

    Nel settimo turno stagionale il turno di riposo è stato rispettato dal Minerbe, mentre la prossima settimana sarà la volta dell’Aurora Marchesino.
    Gli incontri dell’ottava giornata saranno i seguenti: Amatori Bonferraro-Porto, Bonarubiana-Castagnaro, Bonavigo 1961-Alpo Lepanto, F.C. Bovolone-Dorial, Pizzoletta-Minerbe e Roverchiara-Merlara.

    Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:1992