Archivio: PRIMA PAGINA

5/3/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A - VI) – 19^ GIORNATA

IL GAZZOLO 2014 VOLA IN TESTA AL RAGGRUPPAMENTO VICENTINO. NONOSTANTE LA SCONFITTA, IL GIOVANE SANTO STEFANO È A UN SOLO PUNTO DALLA VETTA

Lotta tutta veronese per il comando del girone A vicentino di Terza Categoria. Il Gazzolo 2014 e il Giovane Santo Stefano sembrano, infatti, le compagini più attrezzate per la promozione in Seconda categoria.

Il Gazzolo 2014 di mister Cristian Cannavò si è portato al comando del raggruppamento, portandosi a quota 37 dopo avere battuto per due a uno il Roncà Montecchia, grazie alle marcature realizzate da Diego Braggio e Alesio Dal Ben, bravi a rimontare l’iniziale vantaggio ospite firmato da Ginestri. Il Giovane Santo Stefano, ora secondo a un punto di distanza dal Gazzolo, è caduto ieri sul terreno del 7 Mulini Fimon, sotto i colpi di Racamato e Bosaglia, cui ha vanamente provato a replicare El Hattas.

Ha dovuto chinare la testa anche la terza forza del torneo, il Bassan Team Motta, sconfitto a domicilio per uno a zero dall’Altavalle del Chiampo. La compagine ospite ha portato a casa i tre punti grazie allo squillo di Frighetto nella ripresa. Caduta esterna per lo Sporting Badia Calavena di mister Luca Corradini, che ha perso per due a uno sul campo della Polisportiva Pedezzi, per colpa della doppietta realizzata da Gabriele Natalizi. La compagine della Val d’Illasi è, invece, andata a bersaglio con Pentangelo.

Il Vestenanova di mister Moreno Beltrame è stato sconfitto, tra le mura amiche, dai vicentini della Bissarese. Nel tre a due finale per la compagine berica i protagonisti sono stati Lunardon, Valente e Ambrosini, autori delle reti decisive. Per i padroni di casa illusori squilli di Melchiori e Grimaldi. L’ultima sfida nel diciannovesimo turno ha visto scontrarsi il Boca Junior di mister Giuseppe Allocca e l’Altair, che hanno pareggiato per uno a uno. La formazione veronese è andata a bersaglio con l'ex Cologna Marco Bedin, cui ha però replicato, nel finale di match, Vagrotelli.

Il turno di riposo è stato ieri rispettato dal Real Brogliano, mentre domenica toccherà al 7 Mulini Fimon. La ventesima giornata di campionato vedrà giocarsi le seguenti gare: Altair-Vestenanova, Altavalle del Chiampo-Polisportiva Pedezzi, Bassan Team Motta-Boca Junior, Giovane Santo Stefano-Gazzolo 2014, Roncà Montecchia-Bissarese e Sporting Badia Calavena-Real Brogliano.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2007