Archivio: PRIMA PAGINA

19/3/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI ECCELLENZA – 25^ GIORNATA

SABAINI FREDDA L’OPPEANO E L'AMBROSIANA E' SEMPRE A +2 SULLA CLODIENSE. SCACCO MATTO DEL CALDIERO E LA MAROSTICENSE TERMINA ALLE SUE SPALLE  5^. CEREA RIPRESO A BARDOLINO, BUON PAREGGIO DEL “VILLA” A POZZONOVO, IL TEAM CROLLA DAVANTI AL CARTIGLIANO, LA “BELFIO” SPENTA IN CASA  DAL LEODARI
 
Mancano ancora 5 cartucce al termine del campionato e il girone “A” di Eccellenza vede sempre al comando, con lo stesso divario dei 2 punti (il rapporto è di 56 a 54) l’Ambrosiana di mister Tommaso Chiecchi sulla Clodiense. Entrambi ieri vincitori e in trasferta.

I “diavoli rosso-neri della Valpolicella” di “pallone d’oro” Riccardinho Testi vincono quel tanto che basta, 0 a 1, in riva al Piganzo, all’altezza di Oppeano. La testa dell’ex Villafranca Alex Sabaini, classe 1989, da Marmirolo di Mantova è quella che fa la differenza , pronto a saltare con precisione sul lancio dalla bandierina pennellatogli da “tartaruga” Matteo Rambaldo, ex Caldiero. Amareggiato, il vice-presidente bianco-rosso, l’immobiliarista Luca Agnolin a fine gara, il quale, presente la rediviva Emanuela Cantù e l’ex sindaco, ora consigliere regionale della Lega Alessandro Montagnoli, commenta: “Peccato, abbiamo perso su uno dei pochissimi tiri effettuati dagli avversari. Domenica prossima, al “Pelaloca” di Cerea ci giochiamo una stagione intera e dobbiamo disputare la partita della vita!”

La Clodiense del marosticense trainer Massimiliano De Mozzi non fatica a disintegrare ciò che resta del “fanalino di coda” Loreo: 0 a 3 nell'anticipo di sabato, con reti di Zambon, Abrefah e Predolin. Il Pozzonovo è sempre bel 3° a quota ora 51 punti, ossia a -5 dalla capo

    a e 90enne Ambrosiana, ma viene semibloccato nella bassa Padovana, terra sua, dal Villafranca dei vari Filippini, Falchetto e Ambrosi guidato da mister Alberto Facci.
     
    “Villa” quart’ultimo a 26 freccette, appaiato dal Cerea, ieri in grande illusione quando ad una decina di minuti al termine Franco…Balla…con i lupi Ballarini faceva sentire il suo ululato vincente, ma non aveva ancora fatto i conti con Alberto Filiciotto. Che con il suo gol ricordava al bomber italo-argentino di giocare a Bardolino.

    “Giallo e blu del lago” di mister Beppe Brentegani non tanto tranquilli in zona salvezza, eh: che sentono a 29 punti l’alito sul collo del Team Santa Lucia Golosine di mister Michele Cherobin rimasto inchiodato alla boa numero 28 per averle prese di santa ragione, ieri pomeriggio, nei suoi impianti di via Sant’Elisabetta. Infatti, passa la spavalda matricola vicentina del Cartigliano di mister, il marosticense  Alessandro Ferronato, con reti di del ’95 Davide Zarpellon, del nipote di Roby Baggio, Nicola, classe ’85, e del ’96 Matteo Rampazzo.

    Scacco matto del Caldiero di mister Roberto Piuzzi a Marostica, cittadina esperta nel famoso gioco, ma ieri sgonfiata da tre spilli acuminati mostratigli dai “termali” Giovanni Guccione, (su rigore), dal navigato (1980) Ivo Bez e dal minerbese Mattia Pauletto (impiegato in un negozio di telefonini a Legnago, iscritto ugualmente alla Facoltà di Scienze Motorie a Verona, e mister dei Giovanissimi della Junior Oppeanese). E Pauletto aveva sognato quanto intravisto il sorpasso sui vicentini nell’intervista rilasciata durante la settimana.

    Caldiero 4° a 44 punti, che scavalca la Marosticense di mister Guido Belardinello ora quinta a 43. E ricordiamo che venerdì mattina alle 11.00 l’Under 16 dell’Italia giocherà al “Berti” di Caldiero contro la Germania. Il Leodari del coach Filippo Lelj, con bomber Moresco, affonda il bisturi sulla Belfiorese di trainer Flavio Carnovelli e la tramortisce a morte, lasciandola giusto a metà classifica con i suoi 36 punti.

    Domenica prossima, derby del basso Est veronese di Eccellenza, al "Berti" di Caldiero, tra i “termali” locali e i biancazzurri del presidente Giuseppe Mosele. La Piovese, prossimo avversario al castello del Villafranca, ha vinto 1 a 2 a Teolo contro il Thermal, facendo suo il derby dei colli Euganei. 

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2002