Archivio: PRIMA PAGINA

2/4/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. B) – 23^ GIORNATA

TURNO FAVOREVOLE PER LE SQUADRE IN TESTA AL GIRONE. SEMBRA ORAMAI IMPRENDIBILE IL BONAVIGO 1961 DI MISTER GIORGIO MENEGHINI

Trionfano, con valanghe di reti, tutte le prime in classifica. A tre giornate dalla fine del torneo, il Bonavigo 1961 può contare su quattro punti di vantaggio sulla Bonarubiana, che sembrano essere un buon margine di sicurezza.

La compagine di mister Giorgio Meneghini ha rifilato cinque reti, in trasferta, al Porto Legnago di mister Crescenzo Nardella, non subendone nemmeno una. Grandi protagonisti di giornata il quarantottenne Nicola Danese e Daniel Fiorio, entrambi autori di una doppietta. Per il Bonavigo in rete anche il numero otto ex Albaredo Hamid Rouchdi.

Successo importante anche per la Bonarubiana di mister Mohammed Mayate, che ha vinto per quattro a uno sul campo dell’Alpo Lepanto, per merito dei gol siglati da Manuel Moretto – a segno due volte – da Luca Peroni e dell’autorete di Accordini. Per i gialloverdi padroni di casa unica rete siglata da Bejenari.

Vittoria esterna per cinque a due per l’Aurora Marchesino del tecnico Andrea Calzolari, che è andata a strapazzare a domicilio il Dorial. Partita contraddistinta da tre doppiette, ovvero quelle di Riccardo Toffali e Diego Spezie per gli ospiti e quella di Marco Zuccher per il Dorial di mister Andrea Bellè. Il gol del definitivo 5 a 2 lo segna bomber Carlo Alberto Provolo, il suo 17° stagionale.

Il Pizzoletta di mister Antonio Como ha conquistato i tre punti dopo avere battuto per due a zero gli Amatori Bonferraro di mister Paolo Berardo, grazie ai gol segnati da Mohammed Sabbar e da Ismaele Taccon nella ripresa. Con questa vittoria il Pizzoletta del presidente Luigi Benedetti scavalca il Merlara e si porta al 4° posto che gli permetterebbe di giocarsi i play-off.

Ottimo pareggio esterno per l’F.C. Bovolone di mister Pasquale De Lauri, che ha pareggiato per uno a uno sul terreno dei padovani del Merlara. Per i patavini rete di Ferracin su rigore, mentre i bovolonesi avevano trovato per primi il gol con Alessandro Ortolani, che ha realizzato anch’egli un penalty. Hanno impattato a reti bianche, nell’ultimo match in programma ieri, il Minerbe di mister Roberto Poppi e il Roverchiara del collega Damiano Crisci, formazioni reduci da ottimi momenti di forma.

Nella giornata di ieri il turno di riposo è stato rispettato dal fanalino di coda Castagnaro, mentre domenica prossima sarà la volta degli Amatori Bonferraro. Le sfide in programma saranno le seguenti: Aurora Marchesino-Alpo Lepanto, Bonarubiana-Merlara, Bonavigo 1961-Minerbe, Castagnaro-Dorial, F.C. Bovolone-Porto e Roverchiara-Pizzoletta.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2003