Archivio: PRIMA PAGINA

30/4/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A - VI) – 26^ GIORNATA

IL GIOVANE SANTO STEFANO CHIUDE UNA STAGIONE TRIONFALE CON I TRE PUNTI. OTTIMA STAGIONE GENERALE PER LE COMPAGINI VERONESI

Il Giovane Santo Stefano nobilita ulteriormente il suo campionato e termina in bellezza, sconfiggendo in casa il Roncà Montecchia. Il girone A vicentino di Terza Categoria è stato letteralmente dominato dalle veronesi, con tre squadre nelle prime quattro posizioni.

Nella giornata di ieri la formazione di mister Gregory Ballarin ha battuto quattro a due il sopraccitato Roncà Montecchia, grazie alle reti di Marco Passariello, Emiliano Franceschini, Riccardo Albiero e Sebastiano Barana. Per un comunque buono Roncà Montecchia gol siglati da Alfred Leorato e Luca Buoso.

Conclude l’annata con un successo anche il Gazzolo 2014, collocato cinque punti sotto al Giovane Santo Stefano. I ragazzi di mster Cristian Cannavò hanno espugnato il terreno del Boca Junior di mister Giuseppe Allocca con un netto due a zero, contraddistinto dalle reti di Mattia Elia e di Arben Kumara.

Nel derby vicentino tra Bassan Team Motta e Real Brogliano, sono stati gli ospiti a imporsi, un po’ a sorpresa, per tre a due. Le marcature decisive sono arrivate da Ramina, S. Ubhi e Mattiello. Per i padroni di casa sigilli di Cunico e Magaraggia. Ottima stagione anche per lo Sporting Badia Calavena di mister Luca Corradini, che ha espugnato il campo dell’Altair vincendo due a uno. Le marcature decisive sono state opera di Filippo Minati e di Daniel Rizzin su rigore, con provvisorio pareggio locale di Cauzzi.

Grande vittoria esterna anche per il Vestenanova di mister Moreno Beltrame, il quale ha portato a casa i tre punti dalla trasferta vicentina contro il 7 Mulini Fimon. Nel tre a due finale sono andati a bersaglio Fabio Fracasso e Gianmarco Soave, quest’ultimo con una doppietta. Vani, per i padroni di casa, i due penalty realizzati da Tosetto.

Nell’ultima sfida in programma, il derby tutto berico tra Altavalle del Chiampo e Bissarese, i padroni di casa hanno travolto il fanalino di coda del torneo con un sonoro quattro a uno, grazie alla doppietta di Brendolan e ai gol di Xompero e Cheick. Per gli ospiti solitario squillo di Viero.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:1998