Archivio: PRIMA PAGINA

3/9/17
IL PUNTO SUL GIRONE "C" DI SERIE D – 1^ GIORNATA

SUBITO TRE PUNTI PER LEGNAGO E VIRTUS, BUONA PROVA DELL'AMBROSIANA CHE PERO' CEDE DI MISURA A CAMPODARSEGO

Dopo i due successi in Coppa Italia, contro Ambrosiana e Union Feltre, la squadra biancazzurra del presidente Davide Venturato e mister Manuel Spinale fa tris vincendo anche nella 1^ giornata di campionato battendo il combattivo Tamai per 3 a 2 al "Sandrini". L'ottava avventura consecutiva in serie D è iniziata ieri con un successo sofferto ma alla fine meritato. Il Legnago è andato subito in svantaggio sugli sviluppi di un rigore, sul dischetto va Maccan, Cairola devia il suo tiro sul palo ma Bezzo ribatte in rete. Legnago che pareggia poi con la bomba di Torri e nella ripresa mette la freccia con Zanetti. Il Tamai raggiunge il pari con Maccan che segna il 2 a 2 all'85° ma subito dopo Nicolae Matei trova l'inzuccata del 3 a 2 e della vittoria biancazzurra.

Splendida e molto prestigiosa vittoria quella ottenuta dal Virtus Vecomp Verona allo stadio "Martelli" di Mantova conto i biancorossi virgiliani. Padroni di casa di mister Cioffi partono in discesa passando subito in vantaggio con un gran tiro da fuori area di Suriano che si insacca all'incrocio dei pali dell'incolpevole Sibi. I rossoblu di mister Gigi Fresco non si demoralizzano e pareggiano dopo solo un minuto con un colpo di testa di Jacopo Rossi che beffa il numero uno locale Lombardo. Il Mantova crea molte occasioni ma trova sempre sulla sua strada uno splendido Sibi che tiene il risultato sull'1 a 1. La partita sembra destinata a finire in parità ma un gran tiro dalla distanza di Domenico Danti all'89° minuto fa secco Sternieri e regala la vittoria e i tre punti preziosi alla Virtus Verona.

E' invece andata male alla neo promossa Ambrosiana di mister Tommaso Chiecchi che comunque non ha sfigurato in casa del forte Campodarsego, una delle favorite alla vittoria finale, dando subito del filo da torcere ai locali di mister Fonti. Buon avvio dei rossoneri che dopo una decina di minuti si guadagnano un rigore con una bella incursione di Pietropoli che viene steso in area. Batte l'ex Virtus e Belfiorese Michele Visentini e Cazzaro è battuto. I rossoneri tengono bene ma a cinque minuti dalla chiusura della prima frazione, sull'ennesimo calcio d'angolo, Daniel Beccaro trova lo spiraglio giusto per battere Cecchini. A inizio ripresa arriva la doppietta del padovano Beccaro che con un bel colpo di testa calibrato regala i tre punti ai padovani tagliando le gambe ai rossoneri.

Nell'anticipo di sabato l'Arzignano Valchiampo impatta 2 a 2 contro il Cjarlins Muzane, pari ieri anche fra il Calvi Noale e il Montebelluna (1-1) e fra Liventina ed Abano con un pirotecnico 3 a 3. Vittorie esterne, con lo stesso punteggio di 1 a 2, per l'Ital Lenti Belluno e la Clodiense Chioggia, rispettivamente in casa del Delta Rovigo e dell'Este mentre l'Union Feltre batte 1 a 0 l'Adriese. Domenica prossima 2^ giornata di campionato con l'Ambrosiana che ospita l'Arzignano Valchiampo, la Virtus Vecomp che attende al "Gavagnin-Nocini" il Calvi Noale e il Legnago di scena a Belluno contro l'Ital Lenti Belluno.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2007