Archivio: PRIMA PAGINA

4/9/17
IL PUNTO SULLA COPPA ITALIA DI ECCELLENZA - 1° TURNO (2^ G.)

BARDOLINO A PUNTEGGIO PIENO DOPO 2 GARE, E’ L’UNICO!
 
Soltanto i “giallo e blu del lago”, guidati quest’anno da mister Matteo Fattori, guidano uno dei 3 gironi in cui sono state accorpate le nostre veronesi di Coppa Italia a punteggio pieno (6 punti in 2 gare). I lacustri sbancano, 0 a 1 (mattatore Imperatrice) anche in casa della matricola Sona, arrivata in Eccellenza dopo aver prelevato la categoria dal Cerea del presidente Doriano Fazion. Sempre nel girone 1, prima vittoria per la matricola F.C. Valgatara affidata a Jody “Scheckter” Ferrari: schiantato il Villafranca, colpito a morte dalle alabarde sferrate da Matteo Lallo, l’ex intramontabile virtussino, e dal “puma” devastante Yao Doria, ex TrissinoValdagno, l’anno scorso in forza al San Giovanni Lupatoto e sogno rimasto nel cassetto dell’ex presidente ceretano Doriano Fazion. Ed “El Barça della Valpolicella” raggiunge a quota 3  ed alle spalle della solitaria capo

    a Bardolino proprio la preda che ieri ha inghiottito: il Villafranca del “dottor Sottile”, Alberto Facci.

    All’”Umberto Capone” di Vigasio, i “Guerrieri del Tartaro” del coach mantovano Gian Luca Manini bloccano sull’1 a 1 il Caldiero, dato dagli allibratori tra le papabili alla serie D. Espulso a pochi spiccioli al termine Enrico Mangili, classe ’93, in rete i “termali” di mister Roberto Piuzzi grazie a Zerbato, ad una decina di minuti dal termine. Ma, è l’88 Marco Boldrini a negare ai giallo-verdi del presidente Filippo Berti la gioia dei 3 punti, che comunque, eleggono momentaneamente prima del girone “2” a 4 punti il Caldiero a braccetto con il Team S.L.Golosine. E, le “aquile” bianco e blu rionali di mister Marco Tommasoni pareggiano anche loro sul medesimo risultato di 1 a 1 in trasferta, a San Martino Buon Albergo, in casa della matricola allenata da Pippo Damini. A Giacomo Boseggia replica infatti Emilio “Eliseo” Brunazzi, capocannoniere di Coppa Italia tra i veronesi, appena salito dalla Prima categoria, dove ha giocato fino all’altro ieri nell’SSD ValdalponeRoncà. E, per uno come Brunazzi, che ad ottobre festeggerà i 30 anni, le 3 reti segnate in Eccellenza in appena due gare costituiscono sicuramente una gran bella soddisfazione, giunta alla sua maturità calcistica. San Martino-Speme e Vigasio si presentano al campionato di Eccellenza con solo 1 punto conquistato in Coppa.

    Altro pareggio per l’U.S. Provese del presidente Gianfranco Chilese e del riconfermato coach Giovanni Orfei: 1 a 1 contro la potenziata Belfiorese di mister Roberto Maschi, al termine del rigore trasformato da Franco “Balla” con i lupi Ballarini e della conclusione vincente effettuata dal rossonero Miron. “Belfio”, che ha cambiato molto e in meglio, eh. Da tenere bene sott’occhio perché un pensierino alla D i biancazzurri del presidente Mosele lo possono fare. Nell'altra gara del girone 3 il ValdagnoVicenza impatta in casa con il Montecchio Maggiore (2-2). La classifica dice: Belfiorese e Montecchio Maggiore 4, Provese e ValdagnoVicenza 1.

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2002