Archivio: PRIMA PAGINA

4/10/17
IL PUNTO SUL TROFEO VENETO DI 1^ CATEGORIA - 2° TURNO

Si è giocato ieri sera il 2° Turno del Trofeo Veneto di 1^ Categoria valido per i sedicesimi di Finale che ha visto accedere agli ottavi di finale quattro squadre della nostra provincia, Valpollicella, Pro San Bonifacio, Olimpica Dossobuono e Isola Rizza, quest'ultima è l'unica veronese a passare in trasferta.

Fa festa il Valpolicella che batte 2 a 1 il CastelnuovoSandrà di mister Fabrizio Gilioli e avanza: per i fumanesi di mister Simone Cristofaletti segnano Nicola Vicentini e Donini, per i lacustri risponde il solo Riccardo Rossi. Accede quindi al 3° turno il Valpolicella del presidente Fernando Boscaini e saluta la competizione la squadra del presidente Luca Sandri.

Fuori anche il Parona di mister Flavio Marai che era andato in vantaggio 1 a 0 in casa della Pro San Bonifacio di mister Marco Burato grazie al gol di Chilelli. Il gol del pareggio del giocatore locale Da Silva rimanda però tutto ai rigori dove la Pro San Bonifacio del diggì Claudio Fattori si dimostra più precisa. Finisce con il risultato di Pro San Bonifacio batte Parona 5 a 4.

Semaforo verde anche per l’Olimpica Dossobuono del nuovo trainer Lucio Beltrame che travolge nella ripresa la Scaligera del riconfermato mister Nicola Bertozzo con uno spettacolare 6 a 3. Dossobuono che apre le marcature con il giovane Pascarella e Scaligera che pareggia quasi subito con Mattia Fraccaroli. Carminati porta avanti i locali ma ancora una volta la Scaligera pareggia con Zuccotto. Il Dossobuono si porta sul 3 a 2 con Pietro Campostrini ma una sfortunata autorete di Maicol Sambenini porta le squadre al riposo sul 3 a 3. Nella ripresa l'Olimpica mette la freccia e segna tre reti con Omar Zoccatelli, Mattia Gandolfi e ancora con Pietro Campostrini per il 6 a 3 finale.

Solo l'A.C. Isola Rizza del riconfermato mister Stefano Sacchetto passa in trasferta vincendo per 5 a 4 dopo i calci di rigore contro il Bevilacqua del coach soavese Mirko Dalle Ave. L'incontro si era chiuso sull'1 a 1 con i grigiorossi avanti con Galassi su rigore e pareggio del biancazzurro Matteo Badia. I biancazzurri guidati ora dal nuovo presidente Franco Brunelli si aggiudicano il pass per gli ottavi di Coppa.

Semaforo rosso invece per il Valtramigna Cazzano che perde in casa del Calcio Tezze per 3 a 2 dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 2 a 0. ValtramignaCazzano di mister Adriano Laperni che passa con Veronese e Pimazzoni ma nella ripresa arriva la reazione dei vicentini che mettono la freccia con Pieropan, Vallarsa e Fedele e accedono al 3° turno di Coppa eliminando a sorpresa i biancorossi del diesse Federico Bovi.

La redazione di  www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:1996