Archivio: PRIMA PAGINA

22/10/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 5^ GIORNATA

VA ALL’INTREPIDA LA SUPERSFIDA DI AVESA. BALZANO IN QUOTA ANCHE IL BORGO SAN PANCRAZIO E LA POLISPORTIVA LA VETTA

L’equilibrio regna sovrano nel girone A di Terza Categoria. Sono ben quattro, infatti, le compagini racchiuse in un solo punto nella parte alta della classifica. L’Intrepida di mister Massimo Palombi è balzata in vetta vincendo il big match disputato sul terreno dell’Avesa di mister Giancarlo Borhy. Nel due a zero finale le marcature decisive sono arrivate dai rossoneri Luca Balestro e Simone Buratto.

Importante successo anche per il Borgo San Pancrazio di mister Andrea Lunardi, che si è imposto per due reti a una contro il Pizzoletta. Nella serrata sfida del “Porto” sono andati a bersaglio Marcello Duro e Riva per i padroni di casa e Milzoni su rigore per gli ospiti di mister Antonio Como.

È salita nel gruppone delle seconde anche la Polisportiva La Vetta di Nicola Martini, che ha portato a casa i tre punti dal difficile terreno del Borgo Trento 1977 di mister Alberto Tommasoni, vincendo per due a zero per merito dei gol di Enrico Peroni e Simone Gottardo.

Colpaccio esterno anche per il Pieve San Floriano di mister Valentino Dall'Ora, che ha rifilato ben tre reti – contro nessuna – al Rivoli 1964 di mister Roberto Bertasi. In questa partita si sono iscritti sul tabellino dei marcatori Lonardi, Bergamini e Giacopuzzi.

Lo stesso risultato è arrivato anche per la Fortitudo Verona H.S.T. di mister Michele Giacomelli. Il tre a zero conclusivo dei gialloblu di San Massimo, sul campo del Saval Maddalena di mister Edgard Genovesi e del presidente Flavio Massaro, è stato determinato dalle marcature di Marco Tortella, Luca Zovadelli e Matteo Schenato.

La vittoria fuori casa è stata conquistata anche dal Quinzano di mister Davide Pegoraro, che ha portato a casa il bottino pieno dalla tana dell’Edera Veronetta del presidente Luigi Sartori. Il due a zero “all’inglese” è stato contrassegnato dai sigilli di Luca Cinquetti e di Butturini nel finale di gara.

L’ennesimo successo esterno della quinta giornata è arrivato dal Crazy F.C., che è andato a vincere per due reti a una contro il Quinto Valpantena di mister Simone Graziani. Gli squilli determinanti, per la squadra di mister Vittorio Arragoni, sono giunti per merito di Andrea De Fortuna su rigore e di Fontana, mentre l’unica rete della compagine di casa è stata segnata da Bertagnoli.

Domenica prossima, in occasione della sesta giornata, verranno disputate le seguenti gare: Crazy F.C.-Edera Veronetta, Fortitudo Verona H.S.T.-Borgo San Pancrazio, Pieve San Floriano-Quinto Valpantena, Pizzoletta-Borgo Trento 1977, Intrepida- Rivoli 1964, Polisportiva La Vetta-Avesa e Quinzano-Saval Maddalena.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2004