Archivio: PRIMA PAGINA

29/10/17
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. B) – 8^ GIORNATA

AUDACE ED ALPO CLUB ’98 PRIME ASSIEME! CASTELDAZZANO A  -1 RAGGIUNGE IL LAVAGNO. E' LA DOMENICA DELLA RISCOSSA PER  VALEGGIO ED ARES, DEL RISCATTO PER IL BORGO. ALTRI 3 PUNTI PER IL SOMMA!
 
Incerto, equilibrato, combattutissimo anche il girone “B” di Seconda categoria, dove ora viaggiano in coppia, apparigliati come due colombi (o due cavalli, visto che la Fiera dei destrieri si è appena conclusa nella nostra città!) a quota 17 punti.

I sanmichelati stracciano, 1 a 4, l’Olimpia Ponte Crencano, la ancora “bella addormentata in questo bosco”. Doppia di Marco Cristofoli, acuti di Denis Mignolli e di Andrea Castelli – entrambi già in rete anche domenica scorsa! – per i rosso-neri di mister Matteo Meneghetti; il solo, ed appena entrato al posto di Ferrante, Morati, invece, per l’undici gialloblu guidato da Michael De Santis.

Anche l’Alpo Club ’98 viaggia a forza 4: Quattro le reti a zero rifilate all’irriconoscibile Sporting Scaligera Lavagno di mister Ivan Benin (Malìn, ieri, per lui!). Luca “Il Faraone” Simeone, il 1992 Daniel Lago, il 1995 ex Real Vigasio Giosuè Debattisti e il 1995 ex Pol. Quaderni, Fabio Sersa…Cosmi, questi i “4 moschettieri” della squadra rossonera presieduta da Carlo Parolin e guidata da mister Stefano Ferro.

A quota 16 punti, un’altra coppia: Casteldazzano-Sporting Scaligera Lavagno, con quest’ultima in leggera – momentanea, si augurano i dirigenti lavagnesi, flessione. I “castellani” di mister Riccardo Adami ottengono la terza vittoria di fila - 5^ stagionale -, andando a vincere – 0 a 2 – a Ponte Crencano, all’”Avesani” di via Santini contro il Cadore di mister Ruggero Napoleone: le reti recano la firma del classe 1995 Salvatore Bartolomeo e quella del solito Dennis Longo.

Dei lavagnesi abbiamo già descritto la pesante sconfitta in quello di Alpo, passiamo ora al terzetto a 14 punti, composto da Rosegaferro, Nuova Cometa e SommaCustoza. Altra vittoria per i “tamburini sardi” di mister Hector Garçia “Lorca” Rodrigo: 4 a 2 rifilato alla matricola United Sona P.S.G. di mister Paolo Tinelli. “Panzer” Mattia Zerpelloni e Mori per i bianco-viola palazzolesi del presidente Renato Lago. Per i sommacustozani, invece, doppia di Nicolò Bolla, quindi, Marco Mecenate e Mirco Adami, classe 1995. 

In Postumia, la Pol. Rosegaferro non riesce a limare – se non a metà – il San Peretto: la gara termina, infatti, sull’1 a 1. In vantaggio i “rosso e blu postumiesi” di mister Simone Mirandola, detto “El pano…cia”, del diesse di Quaderni, Alberto Ruzzenente, con Notarbartolo; ma le “giubbe rosso-nere” del San Peretto di mister Franco Tomassi pervengono al pari definitivo con Rossi.

A borgo Santa Croce, in borgo Venezia, la Nuova Cometa non ce la fa a impossessarsi in casa dell’Ares Calcio Vr del bottino pieno: la contesa termina sull’1 a 1, nella botta di Bertasini, per i  ragazzi di mister Cristian Cordioli, e nella risposta di Martini, per i bianco-nero-fuxia di trainer Michele Barone, del diggì Stefano Mischi e dello storico segretario e dirigente Giuseppe Gargiulo.

Finalmente vittoria al “Monterotondo”: il diggì Enrico Sgreva aveva chiamato i suoi “draghi rossi” ad una prova convincente, oltre che vincente; ed è stato, alla fine, così: 3 a 2 contro il Real San Massimo del mister, il paraguagio Gregory Donadel. Alberto “Pablito” Rossi (1994), Francesco Dolci (1991)  e Nicolas Torni vanno in gol per i borgatari di mister Tiziano Salvagno; l’ex Real Lugagnano, Gianluca Leonetti, classe 1989, e Bergamin avevano fatto intravedere speranze di ics ai nero-verdi rionali del presidente Luciano Morando, oggi come oggi quint’ultimi in chiassosa compagnia a 7 punti.

Infine, vittoria rinfrancante, molto ossigenante per le vie respiratorie della Gabetti Valeggio del presidente Giovanni Pasotto: i ragazzi di mister Giandonato Di Marzo si impongono per 0 a 1 sul campo dell’”Alberto Guglielmi” della Primavera di bomber (ieri con le polveri bagnate) Andrea Busatta. La differenza la fa ancora una volta Luca Ottofaro, ex Olimpia Ponte Crencano al suo 5° sigillo stagionale.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2003
- Adv -
- Adv -
- Adv -