Archivio: PRIMA PAGINA

4/2/18
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. A) – 14^ GIORNATA

PAREGGIO PER DUE A DUE NELLA SFIDA TRA POLISPORTIVA LA VETTA E PIEVE SAN FLORIANO. ATTESA PER IL CLASSICO DERBY DI STASERA TRA QUINZANO E AVESA

Inizio di ritorno con sorpresa, grazie al Pieve San Floriano. La formazione della Valpolicella di mister Valentino Dall'Ora, infatti, riesce nell’impresa di fermare la capo

    a Polisportiva La Vetta del presidente Dario Zampini al termine di una partita spettacolare conclusasi sul due a due. Per la formazione di casa di mister Nicola Martini va in rete Simone Zampini con una doppietta, mentre per gli ospiti trovano il bersaglio Andrea Gasparato e Matteo Speranza. Sono sei, quindi, i punti che attualmente può vantare la Polisportiva La Vetta sull’Avesa – seconda in classifica – in campo stasera contro il Quinzano.

    Il Pizzoletta del presidente Luigi Benedetti piega la resistenza del Quinto Valpantena imponendosi per due a uno, grazie ai sigilli di Fabio Ferrari e Mohamed Sabbar, che rendono vana la marcatura realizzata dai rossoblu con Marco Corsi.

    Straordinaria vittoria esterna del Borgo Trento 1977 di mister Alberto Tommasoni, che va a imporsi sul terreno dell’Edera Veronetta di mister Sergio Piccoli per sei a zero. I protagonisti della sfida sono Mirand Biba, Tommaso Parini, Salvador – su rigore – Carlo Menegolli, Mattia Nicolis e Mattia Zampieri.

    Importante – e sofferto – successo fuori casa anche per l’Intrepida di mister Renato De Cavaggioni, che espugna per una rete a zero la tana del Crazy Fc di mister Vittorio Arragoni grazie al sigillo del rossonero classe 1994 Enrico Mosconi a metà ripresa.

    Vince lontano dalle mura amiche anche il Borgo San Pancrazio di mister Andrea Lunardi, che riesce a ottenere i tre punti contro il Saval Maddalena, piegato per due a uno per merito dei gol della doppietta di Luca Riva, che segue l’iniziale vantaggio dei giallorossi locali di mister Edgar Genovesi realizzato dal difensore classe 1997 Yacou Berte.

    La partita tra Fortitudo Verona Hst di mister Michele Giacomelli e il Rivoli 1964, invece, termina con il successo di misura per due a uno dei padroni di casa, per i quali si iscrivono sul tabellino dei marcatori Luca Zovadelli e Marco Tortella. Per la compagine ospite di mister Mario Rossi, invece, va a segno Alessandro Marconi su rigore.

    L’ultima gara di giornata sarà il sopraccitato, sentitissimo derby tra Quinzano e Avesa, che è in programma questa sera alle ore 21 in via Sogare. Domenica prossima, in occasione della quindicesima giornata, si giocheranno le seguenti sfide: Avesa-Edera Veronetta, Borgo San Pancrazio-Crazy Fc, Borgo Trento 1977-Saval Maddalena, Pieve San Floriano-Pizzoletta, Intrepida-Polisportiva La Vetta, Quinto Valpantena-Fortitudo Verona Hst e Rivoli 1964-Quinzano.

    Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2002