Archivio: PRIMA PAGINA

15/4/18
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. B) – 28^ GIORNATA

SEMAFORO GIALLO PER IL SAN PERETTO A LAVAGNO, NUBE TOSSICA ALL’ALPO E A CASTELDAZZANO, I BORGOTARI S'IMPONGONO SUGLI AUDACINI, I CADORINI SUGLI ARETINI, COLPACCI DI “ROSEGA” E UNITED SONA, SOMMACUSTOZA IN…BOLLA AL “TINO GUIDOTTI” .

Già chiuso il discorso-scudetto – che ha proclamato con un anticipo di ben 3 giornate il ritorno degli audacini in Prima categoria -, al “Monterotondo” prevalgono i “draghi rossi” del BorgoPrimomaggio di mister Tiziano “Titti” Salvagno sui già paghi (forse) sanmichelati di mister Matteo doppia voce alla Trap Meneghetti (ha deciso il mezzosangue levantino-trentino Mirko “El Galactico” Galasso, classe ’82, ex nova-cometino e nostro webmaster da sempre!). Dopo il palo rossonero iniziale i viola passano ad un quarto d'ora dalla fine con un gran gol al volo di sinistro di Galasso, da posizione defilata, che sfrutta al meglio la spizzata di testa di Privitera.
 
Audace calcio a quota 62 freccette, San Peretto secondo a 53, e BorgoPrimomaggio che con questi tre punti sale al terzo posto a 48 punti. Per le “giubbe rosso-nere” valpolicellesi pari, 1 a 1, al “Lorenzo Molinaroli” di Lavagno, in casa della Scaligera Sport Club del mite mister Ivan Benìn (marcatore lavagnese l’avanti 1995 Alberto Vailati; per i sanperettiani di mister Franco Tommasi, invece, ha pareggiato il solito “Conte”, Cristian Ugolini, classe ’84).
 
I lavagnesi così restano quarti a 47 punti, col fiato sul collo delle due delle 4 squadre che ieri sono state bloccate dalla nube tossica sprigionatasi da un’azienda di rifiuti di Madonna dell’Uva secca nel poveglianese. Parliamo di Alpo Club ’98 e di Casteldazzano, rispettivamente impegnate con Nuova Cometa e con Gabetti Valeggio ed entrambe legate anche dal fatto di aver tutte e due 46 punti e la gara di ieri non giocata ancora da recuperare.
 
Compie un passo in avanti la Pol. Rosegaferro di mister Simone Mirandola e del diesse quadernese Alberto Ruzzenente: ieri al “Guglielmi”, nel rione Sacra Famiglia, sacro…colpaccio di 0 a 1 messo in atto dai rossoblu ai danni della già salva Primavera del mister-avvocato Simone Ghirotto, mattatore l’ex casellino, classe ’94, Luca Caltabiano.
 
Al “Benali-Bonomo” di San Massimo, il Real del trainer paraguagio Gregory Donadel soccombe in casa propria per 2 a 3 davanti al più bisognoso di ossigeno United Sona PGS del collega di origini pugliesi Antonio Sperani ...nella salvezza clamorosa… Per i palazzolesi, esultano Jhonny Montresor e due volte l’avanti classe 1999 Gabriele Mori. Per i nero-verdi rionali, doppia della punta mancina Marcolini.
 
Al “Tino Guidotti”, l’Olimpia Ponte Crencano di mister, l’isolano, classe ’80, l’ex professionista di Ravenna e Cuneo, Giordano Rossi – ex anche trainer del Concamarise, oltre che docente dei Milan Campus in Australia – si vede raggiungere dopo l’uno-due realizzato dall’ex montoriese Matteo Beltrame, classe ’91, figlio del dribblomane virtussino Fabio, milanista dalla punta dei piedi fino a quella dei capelli, classe 1959, e detto “Moviola” per il continuare a tenersi incollata agli scarpini la sfera di cuoio, e il centrocampista, ex borgo trentino 1977, Elia Casolai, classe ’90, dalla messa a…Bolla (bomber Nicolò, classe 1983, autore della fantastica doppietta) da parte del SommaCustoza 08 di mister Hector Rodrigo Garçia “Lorca”...

“Ecce victoria”, della serie era ora!, per l’U.S. Cadore del neo-presidente, l’ing. Giacomo Caserta e cadorini di mister Ruggero Napoleone – non messo da una buona parte, ‘stavolta! – che mantengono accesa la bombola d’ossigeno, penultimi come restano a 21 punti, e vittoriosi ieri pomeriggio all’”Avesani”, in Ponte Crencano, per 2 a 1 a spese dell’Ares Calcio Vr, maglia nera del girone “C” di Seconda a quota 11 freccette (in rete, per i bianco-nero-fuxia di mister Michele Barone il solo Todeschini; per i nero-verdi della prima vittoria dell’éra Caserta, invece, hanno esultato l’ex quinzanese, il classe ’95 Luca Orlandi, e chi gli è poi subentrato, ovvero il ’96 Riccardo Spano.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2009