Archivio: PRIMA PAGINA

20/5/18
IL PUNTO SULLE GARE DELLE FINALI REGIONALI DI CATEGORIA

Per le finali del titolo regionale di Prima categoria, nella semifinale, allo stadio “Piacentini & Concato”, il Tezze di mister Paolo Castaman (ex giocatore della Belfiorese) batte per 4 a 1 il CastelnuovoSandrà del lippiano trainer Fabrizio Gilioli (in rete soltanto con Filippo Lonardoni, 1993, ex Bussolengo). Per granata vicentini l’hanno cacciata in fondo al sacco due volte il 1991 Luca Pieropan (ex Provese), su rigore il 1987 Giulio Vallarsa ed infine il centrocampista 1991 Nicola Pozza.

Nei quarti di finali per la conquista del titolo provinciale di Seconda categoria, si affrontavano ieri il PescantinaSettimo e il Montorio. I ragazzi del presidente Lucio Alfuso e mister Gianni Canovo avevano battuto 3 a 1 l’Audace calcio di mister Matteo Meneghetti mentre i bianco-nero-verdi del castello allenati da Stefano Menini avevano vinto ai rigori a Sanguinetto contro i “venerabili” del trainer polesano Antonio Marini dopo che i tempi regolamentari erano terminati sul 2 a 2).

Ieri spettacolare 6 a 3 per i bianco-nero-verdi del presidente Lorenzo Peroni in svantaggio dopo il gol di Simone Bonetti ma capaci di reagire e di pareggiare con Alessandro Caputi e poi mettere la freccia con Darko Kovacevic. Il PescantinaSettimo pareggia con bomber Stefano Bonato ma poi il Montorio mette il turbo con la doppietta di Enrico dalla Mura e il sigillo di Luca Menini. I rossoblu si portano sul 3 a 5 ancora con Stefano Bonato ma Michele Rigo, ex Peschiera, classe ’83, chiude il set sul 6 a 3. Il Montorio calcio del presidente Lorenzo Peroni accede alle semifinali.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:1999
- Adv -
- Adv -
- Adv -