Archivio: PRIMA PAGINA

14/10/18
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 2^ CATEGORIA (GIR. C) – 6^ GIORNATA

IL GIOVANE SANTO STEFANO SALE IN VETTA DA SOLO, IL BORGO SOAVE CADE IN CASA CON IL REAL MONTEFORTE E IL CASTELGOMBERTO LO AGGANCIA AL 2° POSTO. QUARTE A -3 LONIGO E MONTECCHIO S.PIETRO. PER IL LOCARA UNA DOMENICA AMARA, OTTIMA PER L'A.C. SAMBONIFACESE!
 
Rimane da solo in vetta con 14 punti il Giovane Santo Stefano di mister Simone Lazzari, che approfitta del passo falso del Borgo Soave - che cade in casa per 3 a 5 - e resta fermo a 13 punti, raggiunto dal Castelgomberto grazie alla netta vittoria per 5 a 0  dei "castellani" in casa contro il San Vitale 1995.
 
Dopo il mezzo passo falso di domenica scorsa il Giovane Santo Stefano del giovane presidente Alessandro Rinaldi si riprende lo scettro, liquidando 3 a 1 il Lonigo di mister Battistella. Per i ragazzi di mister Simone Lazzari vanno in gol l'ex Trissino Cristopher Basso (per due volte!) e chi è subentrato al suo posto, ovvero Afyfe. Per i leoniceni, issa la bandierina del "ci siamo anche noi!" Carazzato.
 
Inaspettato passo falso fra le mura del proprio castello del Borgo Soave di mister Tosi, che le prende per 3 a 5 contro un rinato Real Monteforte di mister Loris Fedrigo: real-montefortiani del diesse Roberto Martinelli, che lasciano la "maglia nera" del girone al Ponte dei Nori. Per i biancorossi del presidente Franco Adami vanno in gol due volte Massimo Veronese ed una Matteo Langella. Per i biancazzurri ospiti due volte Alex Tirapelle ed una Vittorio Cengia, Zenaro e Michele Nogara.
 
Come detto prima bella e netta vittoria quella ottenuta dal Castelgomberto per 5 a 0 in casa contro il San Vitale 1995. Per il team giallo e blu del Castelgomberto Lux di mister Gonella fanno la differenza i sigilli dell'avanti Nikola Miletic (due volte a segno il 1997), il coetaneo Luca Faccìn, De Gerone e io la...caccio sempre in...Saccozza.
 
I grigio-rossi vicentini Ponte dei Nori ieri non vanno oltre il 3 a 3 in casa contro il Real Brogliano di mister Daniele Corato: per l'undici di casa di mister Cristian Soliman duplice vantaggio per via dei centri effettuati dalla punta 1990 Alan Meneguzzo, dal compagno di reparto, nonché classe 1991 Luca Sinico. La terza rete dei "geniali pontieri" è a firma di Eugenio Frighetto, classe '96. Di contro, il Real Brogliano - pure lui l'anno scorso in Terza categoria - ha risposto con il 1991 Valentino Schenato, il centrocampista 1988 Andrea Guiotto e con il coetaneo e compagno di reparto Jabez Inkumsah.
 
Bella vittoria esterna - 1 a 2 - dell’Altavalle del Chiampo del mister, l'ex Locara Fabio Faccìn, in casa del Brendola di mister Valter Sdyelar, in gol il team brendolese biancazzurro col datato, navigato centrocampista (1981) Manuel Mancìn. Poi, la rimonta degli altovalligiani di mister Faccin, con a bersaglio il 1993 Stiven Sinaj e il difensore 1995 Giuliano Malacarne.
 
Perde, invece, il Locara di mister Vivian: i biancazzurri della frazione di San Bonifacio inciampano per 3 a 2 in casa dell'Arcugnano. Per i locali del presidente Mario Frigotto vanno in rete Pozza e Kablan, per i pari colori vicentini del coach Ciro Vicari, invece, fanno bingo il centrocampista 1989 Luca Prendìn, Bernardi e Meneguzzo.
 
Buon pareggio,1 a 1, dell'Alte Ceccato in casa del Montecchio San Pietro. I nero-verdi locali montecchiesi guidati da mister Piergiovanni Rutzittu (classe 1976) vanno in rete con l'avanti 1988 Nicola Pegoraro, mentre i giallo-rossi delle Alte Ceccato di trainer Farinello pareggiano con Formentini nel cuore  della ripresa.
 
Anche i rossoblu dell'A.C.Sambonifacese di mister Dal Lago lasciano il fondo della graduatoria, andando a vincere 1 a 0 in terra vicentina contro il neo-retrocesso dalla Prima categoria Elettrosonor Gambellara di mister Bolcato. Il gol decisivo per i rosso e blu ospiti lo sigla "papa"...Montini (Luca, ex Real Monteforte); non di certo il santificato pontefice bresciano Giobatta...
 
Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2030