Archivio: PRIMA PAGINA

13/1/19
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI PROMOZIONE - 17^ GIORNATA

IL CASTELBALDOMASI CREA IL VUOTO E SI PORTA +8 DALLO SCONFITTO ALBARONCO (4-1) A SAREGO. DISASTRO-COLOGNA: 6-2 A BORGO ROMA! IL POVEGLIANO SBANCA ANCHE CHIAMPO, RIALZO IN BORSA PER CASTELNUOVO, AURORA CAVALPONICA E MOZZECANE, NOGARA A TERRA AD ALBETTONE.

Aggiudicandosi, al “Donato-Smanio” di misura (gol del 2001 Leonardo Fusco), il “derby delle Fratte”, il CastelbaldoMasi di mister, l’ex leggenda spallina Luca Albieri pone un altro tassello al suo mosaico di vittorie. Un primato, che ora vale ben 8 punti di distacco dalla prima che la insegue, e cioè l’Albaronco di mister Emanuele Pennacchioni (suo stretto collaboratore Luca Moretto).

Albaronco che ieri è stato battuto piuttosto sonoramente – 4 a 1 – a Sarego dall’attuale terza miglior realtà oggi del girone “A” di Promozione: la Seraticense di mister Luca Cortellazzi (crepitano, per le “tigri giallo-nere” seraticensi le doppiette del 1994 Leonard Anghel e del collega del reparto avanzato, oltre che coetaneo, Matteo Manganotti).
 
Sono ora 41 i punti messi finora in cascina in 17 gare dalle “tigri bianco-rosse” del “patron della rottamazione…anche di squadre avversarie…”, il menarese Michele Ottoboni; a fronte dei 33 ora esibiti dagli albaronchesani del vice-presidente Daniele Dall’Oca. E, 30, quelli vantati fieramente dai vicentini della Seraticense.
 
Al 4° posto, a 26 punti, la matricola A.C. Cologna Veneta di mister Salvatore Di Paola, con i “giallo e blu del mandorlato” che imbarcano la seconda pesantissima sconfitta di seguito: ieri, all’”Esterino Avanzi” di Borgo Roma, 6 a 2 a favore dei giallo-rossi borgo-romani guidati da Andrea Danese, con doppie del 1997 Andrea Vesentini e di Carlo Roberto Savi, ed acuti di Brentegani ed Elvis “Presley” Shuakonwi Funwi (1993, ex Lessinia), a fronte della doppia (anche su rigore) realizzata da Fabio Sinigaglia (1986).
 
Quinta poltrona, a 24 borchie dorate, per il Sitland Rivereel del mister e funzionario bancario veronese, il dr Peter Taccardi: ieri, al “Comunale” di Albettone, 2 a 1 per i bianco-neri a spese dei “cosacchi del basso Tartaro” nogaresi di mister Olivieri (in momentaneo Paradiso soltanto con Pio…tuto…papa Pio Vitaglione, classe 1999, ex Castel d’Ario Mantovano di Eccellenza), con reti vicentine griffate dal navigato (1985) difensore Francesco Alban e dal giovane (2000) avanti Alberto Sacconi.
 
A 23 segue a ruota la Polisportiva Virtus borgo Venezia del coach Alberto Baù, ieri pomeriggio impallinata all’ombra del bocciodromo, esattamente al “Nereo Faccioli”, dal Mozzecane di mister Nicola Santelli e dalla doppietta imbracciata dal 2001…”ma, tu,…”Dondi…”vieni…?”; che di nome di battesimo fa Giacomo, scuola Mantova classe 2001.
 
Altro successo rivitalizzante per le “libellule” poveglianesi di mister Lucio “Battisti” Beltrame: a Chiampo, secco 0 a 2 dei poveglianesi del gaudente diesse Flavio Dal Santo, frutto del gol all’incontrario firmato dal difensore 1998 Fabio Vicentin e dal gol decisamente più ortodosso, più regolare, più sacrosanto messo in saccoccia dal fortissimo 2001 Pietro “Ducato di” Parma…Piacenza (sì) e Guastalla…: scuola Chievo.
 
Pesante k.o. interno per l’A.C. Cadidavid di mister Armando Corazzoli: in rione Sacra Famiglia, i blues del diesse Adelino Biondani subiscono 4 scazzottate a 2 dalla matricola CastelnuovoSandrà del lippiano trainer Fabrizio Gilioli. E, pensare che i cadidavidesi si erano portati sul doppio vantaggio grazie alle conclusioni vincenti operate dal 2000 Andrea Benedusi e dall’avanti, il coetaneo Andrea “Bussola” Mussola; per poi precipitare sotto le martellate sferrate dall’ex quadernese, il classe 1996 Ignacio Schults, da Dall’Ora (doppietta per lui!) e dal difensore all’Antonio Cabrini, il 1990 Thomas Rainero.
 
A San Gregorio di Veronella, l’Aurora Cavalponica del sanbonifacese trainer Flavio Carnovelli rialza fieramente il capo dopo la cocente battuta d’arresto registrata sette giorni prima a Ronco all’Adige: 1 a 0 e la vittima è l’A.C. Oppeano di mister Stefano Ghirardello (mattatore il cavalponico centrocampista, classe 1991, Nicolò Sartori).

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2038