Archivio: PRIMA PAGINA

27/1/19
IL PUNTO SUI QUARTI DI FINALE DELLA COPPA VERONA 2018-19

PASSAGGIO DEL TURNO PER SAVAL MADDALENA, BORGO TRENTO 1977, DORIAL E GAZZOLO 2014.

Si sono giocate ieri le partite dei quarti di finale della Coppa Verona 2018-19 riservata alla formazioni di Terza categoria, denominata “Memorial Gianni Segalla”. Le quattro sfide ad eliminazione diretta hanno visto il passaggio del turno del Saval Maddalena di mister Edgar Genovesi, della Dorial di mister Alessandro Bruni, del Gazzolo 2014 di mister Stefano Campesato e del Borgo Trento di mister Andrea Lunardi, unica squadra qualificata dopo la lotteria dei calci di rigore.

La sfida si era chiusa sull'1 a 1 dopo il vantaggio dei gialloblu locali del diesse Alberto Tommasoni siglato dal difensore classe 1996 Alessandro Miglioranza al 38° del primo tempo e la risposta quasi immediata dell'esperto centrocampista ospite Davide Bianchedi, classe 1991 ex Team S.Lorenzo. Dopo la fiammata in chiusura di tempo, nella ripresa il risultato non cambierà più e dopo i calci di rigore i ragazzi del presidente Paolo Padovani si impongono 5 a 4 eliminando i ragazzi di mister Mario Marai.

Al Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro è bastato invece il gol del difensore Gianluca Montresor siglato al 10° minuto del primo tempo per eliminare il Roverchiara di mister Simone Brunelli che vantava grande ambizioni in questa competizione. Ricordiamo che il 24 aprile del 2017 la squadra del presidente Loris Tavella, allenata allora da mister Damiano Crisci, aveva trionfato in finale battendo 2 a 0 il Verona International di mister Gentjan Cani guadagnando la promozione in Seconda categoria. Complimenti quindi ai giallorossi di mister Edgar Genovesi per il passaggio alla semifinale raggiunto con 4 vittorie su altrettante gare.

Il Gazzolo 2014 di mister Stefano Campesato, con un gol per tempo, è andato ad espugnare il fortino del Lessinia di mister Antonio Donatiello. Lessinia del presidente Matteo Guglielmini e mister Matteo Bonomi che era giunto in finale nella stagione 2014-15 perdendo 1 a 0 contro l'Albarè Consolini di mister Salvatore Piccinato. Ieri pomeriggio per la squadra del presidente Paolo Valle sono state decisive le reti di Luca Dal Molin (classe '99 ex Aurora Cavalponica) al metà del primo tempo, e di Mazzon a sette minuti dal triplice fischio.

La quarta semifina

    a è il Dorial di mister Alessandro Bruni che ha travolto 4 a 1 l'Ares calcio di mister Martin Marrone che l'anno scorso aveva alzato la Coppa Verona alla guida dell'Alpo Lepanto battendo 1 a 0 in finale la Pol. La Vetta di mister Nicola Martini portando in Seconda categoria i gialloverdi del presidente Andrea Pozzerle. Ieri Dorial in vantaggio con Nicolò Fraccaroli, difensore classe 1998 ex Alpo Lepanto, a metà della prima frazione. Nella ripresa arriva subito il pareggio dei nero-fucsia con il difensore classe 1997 Samba Jabang. Poi i locali del presidente Gabriele Guadagnini mettono la freccia con Samir Zaouak al 24°, triplicano con Marco Zuccher alla mezz'ora e chiudono i conti col poker calato ancora dall'ex Scaligera Lavagno e San Massimo, Samir Zaouak.

    Le 4 squadre qualificate per le semifinali, si sfideranno con gare di andata e ritorno da giocare mercoledì 20 marzo alle ore 20.30 e mercoledì 3 aprile sempre alle ore 20.30. Le due squadre vincitrici delle semifinali si qualificheranno per la Finalissima in programma mercoledì 10 aprile alle ore 20.30.

    la redazione di www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2021