Archivio: PRIMA PAGINA

3/3/19
IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI ECCELLENZA - 26^ GIORNATA

PER CALDIERO E VIGASIO VITTORIE IN TRASFERTA ED ABBRACCIO CONTINUO. STACCATA ORA L’ARCELLA, BATTUTA A PIOVE DI SACCO, COLPACCIO GARDA A S.NAZARIO, POI, BEN 4 PAREGGI FINITI SULL’1-1.

La grande ed unica novità di questa 26ma del girone “A” di Eccellenza proviene da Piove di Sacco, dove il “Davide” Piovese abbatte, 2 a 1, con la sua umile fionda il più quotato “Golia”, la matricola padovana U.S. Arcella di mister Tentoni. Viene voglia di dire che i bianco-nero-rosso-scudati padovani vanno avanti a…Tentoni, ma, il successo dei bianco-rossi di trainer Boscaro, ora penultimi a 20 punti (uno in più del San Giovanni Lupatoto), è stato fortissimamente voluto (vedi il duplice vantaggio, griffato dal ’94 Silvio Molena-Marco Dovico, classe ’97; inutile rimonta innescata da Emanuele Volpara, ex Pozzonovo e Belfiorese).
 
Vigasio e Caldiero continuano il loro braccio di ferro, tenendosi stretti l’uno all’altro: ma, è doveroso ricordare che i “Guerrieri del Tartaro” di mister “Mou” Mario Colantoni hanno una partita in meno e alla penultima di campionato ospiteranno all’”Umberto Capone” i “termali” di mister Cristian Soave. Vincitori nella trasferta di Coppa, all’”Oltra” di Dro trentino (mattatore Lorenzo Zerbato), e vincitori anche ieri pomeriggio con il medesimo punteggio nella non facile “tana” del Pozzonovo del diesse Carlo Marzola (mattatore, questa volta, il “Conte di Castelmassa di Rovigo”, Giovanni Guccione).
 
Vittoria export anche per il Vigasio del presidente Cristian Zaffani: 1 a 2 a Borgoricco, con il goleador 1992 Edoardo Cappella, stretto a mo’ di tenaglia mortale tra le chele di Andrea Antenucci, autore della fantastica e pesante doppietta che vale i tre punti ai "guerrieri del Tartaro". 53 punti per le co-capo

    e, 44 per l’Arcella, poi, un trio a 37, quello formato da Montecchio Maggiore (ieri al turno di riposo), Pozzonovo ed F.C. Valgatara.
     
    I valpolicellesi di mister Jody Ferrari, in vantaggio grazie a “Mauro German Camoranesi” Alessandro Vecchione, vengono ripresi – su rigore – e in grande extra time (al 95mo, gulp!) da Valenti dell’Abano Terme del coach Lucchini. Settimo, a 36 freccette, il Sona di mister Marco “ricciolino” Tommasoni, con i rosso e blu della famiglia Valbusa che strizzano a Caldogno l’occhiolino al colpaccio con l’ex legnaghese, il bomber 1988 Federico Marchetti, ma vengono poi agguantati – al termine ancora del primo round – dal centrocampista classe 1989 Amedeo Foletto; per la gioia del diesse Riccardo Filotto.
     
    Ottavo, a 34 punti, l’A.C. Garda di mister Paolo Corghi, “pirata” ieri per 0 a 2 a San Nazario, patria del Football Valbrenta del coach Sandro Pontarollo: la doppia è tutta di matrice albanese, perché la cacciano dentro Evio Xhaferllari (1997) e il 2001 Sergio Avdullari. Da notare che l’impresa dei gardesani è valorizzata dal fatto che “i rosso e blu del Benaco” hanno giocato con un uomo in meno – Soares – perché espulso intorno alla mezz’ora del primo round.
     
    Al “Giobatta Battistoni” è Mattia Pauletto della Belfiorese di mister Michele Cherobin e del diesse Mirco Cucchetto, ex Caldiero, da Minerbe, che nega ai lupatotini sguinzagliati da mister Matteo Fattori di incamerare i tre punti, dopo che era stato …io…ti porto a…Spasojevic a rompere per primo il ghiaccio dello 0 a 0. Finisce con un 1 a 1 che, complice la vittoria della Piovese, relega i "lupi biancorossi" del presidente Daniele Perbellini in fondo alla classifica.
     
    L’orologio bianco e blu del Team Santa Lucia Golosine del presidente Giuseppe Bettini, l’”Elettrico” imprenditore che domani festeggerà i suoi 60 genetliaci, e compagine guidata da Andrea Scardoni, compie l’8° giro dei risultati utili consecutivi: a San Martino, esce indenne, 1 a 1, e raggiunge con la giovane “bandiera” (1994) Riccardo Olivieri il gol dell’effimero vantaggio realizzato dal caprinese Francesco “Vitel” Tomè. Team, già, che riposerà proprio domenica prossima 10 marzo.

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2005