Archivio: PRIMA PAGINA

3/3/19
IL PUNTO SUL GIRONE B DI 3^ CATEGORIA – 18^ GIORNATA

IN VETTA NON CAMBIA NULLA, PAREGGIANO VILLA BARTOLOMEA, PIZZOLETTA E DORIAL. IL ROVERCHIARA, ANCORA TRAVOLGENTE, TORNA IN ZONA PLAY-OFF. PORTO A RIPOSO.

La 18^ giornata del girone B del campionato di Terza categoria è caraterizzata da ben 4 pareggi su 6 partite, con il Villa Bartolomea del presidente Lucio Albarello che nonostante il pareggio rimane in vetta a +2 sui biancazzurri del Pizzoletta del presidente Moreno Maragna che non ne approfitta pareggiando a sua volta.

Restano al comando con 41 punti i bianconeri di mister Giuseppe Passafiume stoppati sul 2 a 2 in casa dal Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle. Bianconeri locali in doppio vantaggio con Kabanovic e Pasquin, ma nella ripresa arriva la rabbiosa reazione dei gialloblu ospiti di mister Stefano Campesato che pareggiano i conti con la doppietta di bomber Marco Passariello, capocannoniere del girone con 14 reti.

In seconda posizione a 39 punti rimane il Pizzoletta di mister Antonio Malizia che non approfitta del mezzo passo falso bianconero pareggiando a sua volta per 0 a 0 in casa del Dorial di mister Alessandro Bruni che è sempre terzo con 34 punti davanti al Porto Legnago di mister Matteo Zancanella, fermo a 30, perchè ieri ha osservato il turno di riposo che domenica spetterà al Pizzoletta.

Al 5° posto con 29 punti risale prepotentemente il Roverchiara del presidente Loris Tavella che vince 4 a 2 in casa contro il mai domo Giovane Povegliano di mister Andrea Caturano in gol con Marconcini e due volte con Nicola Semeghini. Per i gialloblu locali di mister Simone Brunelli doppietta del 50enne Nicola Danese più i sigilli di Giacomo Leati e Manuel Rogano.

Al 6° posto a 27 punti il Borgo San Pancrazio di mister Simone Calzolari che non va oltre il 3 a 3 in casa contro l'Edera Veronetta del presidente Luigi Sartori, al suo quarto punto in campionato. Per i neroverdi di mister Ricci vanno in gol Fall e due volte Chakir. Per i bianco-viola segna la "3B" Buratto, Barbin e Bevilacqua.

Dopo il Giovane Povegliano fermo a 24 ecco salire a 20 punti il Noi La Sorgente di mister Stefano Benini che ieri ha vinto 4 a 1 in casa del Real Vigasio di mister Lino Colognese al momentaneo pareggio con Zuccotto. Per i gialloblu ospiti segnano Tommaso Griso, Yuri Stefano Castelli, Giovanni Bonomo e Lorenzo Bertasini.

Finisce invece 1 a 1 fra il Coriano di mister Gabriele Marin e la Sampietrina di mister Damiano Menini che pareggia il gol iniziale di Perbellini con il rigore trasformato da Mattia Palma.

la redazione di www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2012