Archivio: PRIMA PAGINA

17/3/19
IL PUNTO SUI RECUPERI DEL GIR. “C” DI 2^ CATEGORIA - 20^ GIORNATA

RECUPERI D’ORO PER LE VERONESI GIOVANE SANTO STEFANO E LOCARA: I “GIALLO E BLU DELL’ASPARAGO” BALZANO IN VETTA SOLITARIA, IL LOCARA AGGUANTA IL 3° POSTO ASSOLUTO!
 
Il primato solitario del Giovane Santo Stefano di mister Simone Lazzari e del presidente Alessandro Rinaldi passa dalla vittoria di ieri con un secco 2 a 0 (marcatori: il centrocampista 1988 Sebastiano Logiudice nel primo tempo, e il compagno di reparto, l’ex colligiano, il classe 1991 Mattia Tosadori, nella ripresa), vittima l’Altavilla del Chiampo di mister Fabio Faccin, al “Comunale” di Santo Stefano di Zimella dei “giallo e blu dell’asparago”.

Il club gialloblù della frazione di Arcole del diesse Antonio Viscolani ora veleggia al primo posto con i suoi 52 punti, uno in più rispetto all’Arcugnano, il quale domenica prossima 24 marzo ospiterà proprio gli alto-valligiani sconfitti ieri dalla nuova capo

    a del girone C, il Giovane Santo Stefano, che domenica sarà impegnato nell'insidioso derby esterno di Soave.

    Dunque 52 punti per il Giovane Santo Stefano, 51 per l’Arcugnano, 48 freccette per il Locara, ora bel terzo a +3 sulla coppia Alte Ceccato-Montecchio San Pietro ferme a 45 punti. Ieri, i biancazzurri locaresi del diesse Lucio Bignotto si sono imposti per 1 a 2 allo stadio Belvedere di Piana, in casa del Ponte Dei Nori del coach Cristian Soliman (il gol della consolazione reca il Dna del difensore grigio-rosso 1994 Andrea Zuccante).
     
    Per gli arrembanti corsari biancazzurri di mister Carlo Danieli decisiva la doppia del super-rigorista, il centrocampista classe 1989 Francesco Marchese (entrambe le volte infallibile “cecchino” dal dischetto). Importantissimi tre punti raccolti in trasferta dal sodalizio biancazzurro guidato dal presidente Mario Frigotto che ora sogna il ritorno in Prima categoria.

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:1998