Archivio: PRIMA PAGINA

26/5/19
IL PUNTO SUL 3° TURNO PLAY OFF DI PRIMA CATEGORIA

L'ATLETICO CITTA' DI CEREA RITORNA IN PROMOZIONE. BATTUTA 2-1 L'OLIMPICA DOSSOBUONO AI SUPPLEMENTARI DOPO AVER FALLITO DUE PENALTY. 22 LE VITTORIE DI MISTER SIMONE MAROCCHIO IN 25 GARE E 5° SUO BALZO IN CAMPIONATO.

Nonostante l'estremo giallo-rosso dell'Olimpica Dossobuono di mister "Trap" Matteo Meneghetti - Mauro Tedesco - si sia superato, neutralizzando il secondo dei due rigori sbagliati dai locali con Stefano Guandalini che prima colpisce la traversa e Marvin "Hagler" Favalli che poi ha la mira sbagliata approntata sui suoi scarpini e si fa parare il tiro dal n.1 del Dossobuono.

Tuttavia l'Atletico Città di Cerea del presidente ed avvocato Luca Bronzato rivede il sole della Promozione. Per il mister ceretano, il raldonate Simone Marocchio 22ma vittoria della stagione su 25 incontri, e 5° balzo in avanti nella sua aprezzabile carriera.
 
In vantaggio i dossobuonesi con l'ex virtussino Michele Peroni, direttamente su calcio di punizione, si registra la traversa timbrata da "El Guanda" e i due penalty che non hanno scosso la rete difesa da Tedesco; e bisogna aspettare quasi fino al triplice fischio finale per vedere il pareggio (1 a 1) di Guandalini, frutto di una imperiosa capocciata.

Poi, i due tempi supplementari da 15 minuti l'uno, e al termine dei quali è il migliore in campo, Andrea Boscaro, che al 114° minuto riesce a cucire con ago e filo, con un preciso rasoterra dal limite, lo scudetto della Promozione al "Piccolo Toro". 

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:541