Archivio: PRIMA PAGINA

26/5/19
IL PUNTO SUL 2° TURNO PLAY OFF E FINALE DI TERZA CATEGORIA

VERONA INTERNATIONAL E DORIAL PROMOSSE IN 2^ CATEGORIA. BATTUTE AL 2° TURNO IL LESSINIA E IL VILLA BARTOLOMEA.

Nel 2° turno dei play off del girone A, al Lessinia del presidente Matteo Guglielmini, dopo la grande impresa di aver eliminato la Pieve San Floriano, non riesce il bis contro il Verona International del presidente Alban Saraci che si guadagna meritatamente la promozione in Seconda categoria dopo aver chiuso il campionato al 2° posto dietro alla Pol. Borgo Trento 1977.

Erano partiti bene i gialloblu ospiti di mister Antonio Donatiello che erano passati in vantaggio al 36° del primo tempo con il solito immarcescibile bomber Paolo Bicego. Il Verona International negli spogliatoi si ricompatta e i rossoneri, spronati da mister Gentjan Cani, nella ripresa escono più determinati e prima pareggiano con bomber Arsi Ndini al 66° e tre minuti dopo operano il sorpasso con Felix Helder, gli stessi che sono andati in gol domenica scorsa.

Nel girone B, il 2° turno dei play-off ha registrato la grande sorpresa della sconfitta del Villa Bartolomea del presidente Lucio Albarello per 1 a 0 contro la sorprendente Dorial del presidente Gabriele Guadagnini. Ai ragazzi di mister Alessandro Bruni basta la sfortunata autorete di Ridolfi al 70° minuto, sulla conclusione del difensore classe 1998 ex Alpo Lepanto Nicolò Fraccaroli, per festeggiare la promozione in Seconda categoria.

I bianconeri di mister Giuseppe Passafiume erano passati direttamente al 2° turno dopo aver chiuso il campionato al 2° posto, a +11 dal Giovane Povegliano che ha chiuso al 5° posto, e dopo aver dominato in campionato assieme al Pizzoletta. La sconfitta interna all'ultima di campionato contro il Roverchiara, oltre alla mancata promozione diretta, ha portato i bianconeri del diesse Enrico Martinelli ad esonerare mister Giuseppe Passafiume e affidare la squadra al vice allenatore Gian Luca Parisato. Mossa che purtroppo non ha dato i frutti sperati.

IL PIZZOLETTA SI AGGIUDICA IL TITOLO PROVINCIALE

La Polisportiva Borgo Trento 1977 di mister Andrea Lunardi ha incontrato ieri sul neutro di Povegliano la Polisportiva Pizzoletta del presidente Moreno Maragna nella finalissima per il titolo provinciale di Terza categoria. Alla fine si sono gli ospiti biancazzurri di mister Antonio Malizia per 1 a 4.

Dopo il gol in apertura di secondo tempo di Nicolò Mailli, gli ospiti hanno raddoppiato al 25° con Sebastiano Stecca ma i gialloblu del diggì Alberto Tommasoni hanno subito risposto con il gol dell'1 a 2 di Ridolfi alla mezz'ora della ripresa. Immediato però l'uno-due ancora con Sebastiano Stecca e con Marco Rossi che portano i biancazzurri di mister Antonio Malizia sul 4 a 1 che vale il titolo provinciale di Terza categoria.

la redazione di www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:347