Archivio: ULTIM’ORA

26/3/19
COPPA ITALIA: IL CALDIERO SOGNA OGGI L'ACCESSO AI QUARTI DI FINALE

Oggi pomeriggio si tornerà in campo per disputare le gare di ritorno delle doppie sfide dei quarti di finale della Coppa Italia Dilettanti di Eccellenza che designeranno le 4 semifina

    e: Alle ore 15 si giocheranno le partite tra le otto migliori formazioni di Eccellenza d’Italia che sono rimaste in corsa per la coccarda tricolore e per un posto che garantirà la promozione in Serie D per la prossima stagione 2019-2020. Queste le gare di oggi e le designazioni arbitrali:

    Caldiero Terme-Canelli (Fabio Franzò di Siracusa)
    Bagnolese-Foligno (Gerardo Garofalo di Torre del Greco)
    Team Nuova Florida-Tre Pini Matese (Matteo Ceresini di Lodi)
    Canicatti-Casarano (Marco Menozzi di Treviso)

    In caso di parità nel risultato aggregato, si qualificheranno in semifinale (andata 3 aprile, ritorno 10 aprile) le squadre con il numero maggiore di reti realizzate in trasferta. Sono previsti i calci di rigore qualora anche il bilancio delle reti delle due gare risultasse identico.

    Ricordiamo che nelle partite di andata dei Quarti di Finale, giocate mercoledì scorso, il Canelli era stato bloccato sull’1 a 1 dal Calcio Caldiero Terme di mister Cristian Soave che era passato in vantaggio dopo soli 5 minuti grazie ad uno splendido gol di Lorenzo Zerbato, mentre gli astigiani avevano trovato il pari all’81° minuto con Picone. Ai gialloverdi del presidente Filippo Berti potrebbe oggi bastare anche un pareggio per 0 a 0 per entrare nelle migliori 4 squadre d’Italia e sognare la serie D.

    Le altre gare avevano visto il Foligno perdere 0 a 3 in casa contro la Bagnolese con doppietta di bomber Formato e sigillo di Zampino. Il Tre Pini Matese aveva battuto di misura il Team Nuova Florida per 1 a 0 grazie al gol realizzato da Rossi alla mezz’ora del primo tempo. Infine, la sfida fra Casarano e Canicattì si era chiusa sull’1 a 1 con reti di Caronia e pareggio di Agodirin nei minuti finali.

    Quindi l’appuntamento per i tifosi gialloverdi, e veronesi, è fissato per oggi pomeriggio alle ore 15, allo Stadio “Berti” di Caldiero, per incitare e sorreggere la squadra termale del presidente Filippo Berti che sogna la serie D. Ricordiamo che il Caldiero potrebbe essere promosso anche arrivando solamente ai quarti se le squadre che lo precederanno avessero già vinto il loro campionato.

    la redazione di www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:720