Archivio: ULTIM’ORA

14/4/19
DUE RIGHE SU…: VALTRAMIGNA-BOYS BUTTAPEDRA 1-0

Giornata storta per il Boys Buttapedra, venuto a Cazzano con l’intento di portar via almeno un punto. I ragazzi di mister Cristian Cordioli hanno però dovuto fare i conti con l’ottima prestazione del portiere avversario Marko Stevanoni, e contro il solito bomber Christian Turozzi, capace ancora una volta, di capitalizzare al meglio l’unica occasione avuta. Come se non bastasse, la compagine del d.s. Antonio Lollato, ha appreso delle inaspettate vittorie del Pozzo sulla Pro San Bonifacio e dello Zevio sul ValdalponeRoncà. Domenica prossima i Boys affronteranno l’Atletico Città di Cerea. Bene dunque per il Valtramigna che raggiunge quota 40 punti, che vista la disastrosa partenza della squadra bianco e rossa del “Presidentissimo” Lucio Castagna, è un bottino di tutto rispetto, considerando le difficoltà in un girone in cui nessun risultato è scontato, né in testa, né in coda alla classifica.

Dopo una ventina di minuti di perfetto equilibrio, in cui si sono registrati solo alcune conclusioni, da una parte e dall’altra, tutte alte sopra la traversa, al 28’ Lorenzi guadagna un calcio di punizione dal limite dell’area. De Luca s’incarica del tiro ma non inquadra la porta. Poco dopo, sugli sviluppi di un corner, una conclusione di Malgarise viene intercettata sulla linea di porta da Gianmarco Danese (?). Al 34’ un rimpallo favorisce Miglioranzi; pronta la conclusione del centravanti e primo grande intervento di Stevanovic. Al 39’ Pimazzoni in fase difensiva, colpisce di testa mandando la palla a colpire la parte alta della traversa. Il Boys fa ora la partita; al 44’ un calcio di punizione di Miglioranzi, passa fuori vicino all’incrocio dei pali.

Nella ripresa, sugli sviluppi di in calcio di punizione per un fallo su Lorenzi, Zambellan cattura la palla e la spara in porta di contro balzo, non inquadrando lo specchio. Tre minuti dopo è sfortunato il Boys; su un tiro di Manzini dalla linea laterale dell’area, s’inserisce di testa Varano, ma la sua girata non inquadra la porta. Al 15’ mister Cordioli inserisce Francesco Danese, neo padre di Giovanni, avuto due giorni fa dalla bella Maria Vittoria (3860 grammi di peso), al posto di Riccardo Giordani. Al 23’ Miglioranzi sfrutta un rimbalzo della palla e calcia un gran tiro verso la porta; Stevanovic indietreggia e con la punta delle dita devia in angolo. E’ un buon momento per i ragazzi di mister Cordioli; al 31’ però accade l’imprevisto. Poletto subisce fallo a metà campo, l’arbitro non lo sanziona e Malgarise innesca la ripartenza di Christian Turozzi che si lancia all’inseguimento della palla; arriva prima del portiere El Hamess e lo supera con un pallonetto morbido, poi completa l’opera centrando la porta dalla distanza, siglando la 24esima rete in campionato: complimenti! Al 35’ il Boys Buttapedra potrebbe pareggiare i conti, ma la punizione calciata da capitan Ghirelli, s’infrange sull’incrocio dei pali. Al 41’ un’iniziativa si Sabbion, favorisce il tiro di Mainente da buona posizioni; la palla manco a dirlo, è preda di Stevanovic. Vani i tentativi nei minuti finali del Buttapedra, al triplice fischio sono i ragazzi del Presidente Lucio Castagna e del suo fido factotum Mario Benati a festeggiare.

Valtramigna: Stevanovic, Zarantonello, De Luca (1’st Benini), Bartolomioli, Pimazzoni, Lovato, Zambellan (28’st Gianello), Malgarise (40’st Fedrigo), Lorenzi, Compaore (17’st Cunico), Turozzi. All. Lovato.
Boys Buttapedra: El Hamess, Molinari (35’st Mainenti), Varano, Giordani (15’st Francesco Danese), Gianmarco Danese, Bolla, Negri (19’st Mavrici), Poletto, Miglioranzi, Manzini, Ghirelli. All. Cordioli.
Arbitro: Mattia Baccaglini di Rovigo.
Rete: 31’st Turozzi.

Antonio Dal Molin per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:755