Archivio: ULTIM’ORA

15/4/19
T.D.R.: VENETO, ALLIEVI E FEMMINILE A PUNTEGGIO PIENO

Il C.R. Veneto chiude tra luci e ombre la fase a gironi del 58° Torneo delle Regioni di Calcio a 11 in Lazio. Le “luci” sono rappresentate dalle due selezioni già qualificate da ieri ai quarti di finale, Allievi e Under 23 Femminile, che seppelliscono di reti gli omologhi della Liguria confermandosi leader del proprio raggruppamento. Le “ombre”, invece, sono quelle dei Giovanissimi a cui non riesce lo sprint qualificazione nella gara decisiva. La Juniores, invece, era già fuori e doveva salvare l’onore: ci è riuscita in parte, racimolando un punticino di consolazione.

IL RACCONTO DELLA GIORNATA
Serviva una vittoria e invece è arrivato l’ennesimo pareggio, il terzo di questa fase a gironi. I Giovanissimi di Giorgio Molon salutano il Torneo delle Regioni: fatale l’1 a 1 nella sfida con i pari età della Liguria. Vantaggio ligure poco prima della mezz’ora con Garbagna, il Veneto impatta con Perez (secondo sigillo personale nella manifestazione) intorno al quarto d’ora della ripresa, ma finisce lì la sua rincorsa. Ai quarti ci va la Liguria. Abbuffata degli Allievi che ribadiscono con una grande prova di forza la propria leadership nel girone. Il rotondo 5 a 0 sulla Liguria porta le firme di De Paoli (doppietta, con una rete dal dischetto), Hyka (su rigore), Spencer e De Leo. Fin qui nessuno come la selezione di Luciano Zanotto, unica delle venti formazioni della sua categoria a chiudere la prima fase a punteggio pieno, con il miglior attacco (12 gol fatti) e la miglior difesa (1 rete subita, al pari di Trento). Nei quarti di finale (mercoledì 17 aprile alle ore 11) sarà sfida alla Toscana, qualificatasi come una delle migliori seconde.

Giusto un po’ meno fragorosa, ma altrettanto significativa, la vittoria della Rappresentativa U23 Femminile. Le ragazze di Maurizio Semenzato superano con un agile 3 a 0 la Liguria e restano in vetta al proprio raggruppamento, anch’esse a punteggio pieno. Apre e chiude le danze Finotto (39’ del primo tempo e 34’ del secondo tempo), in mezzo il rigore trasformato da Gashi al quarto d’ora della ripresa. Mercoledì (ore 15) il quarto di finale contro la Rappresentativa del CPA Trento, seconda del suo girone. In chiusura di giornata l’ultima gara degli Juniores, già eliminati ma desiderosi quantomeno di lasciare un segno del proprio passaggio in Lazio. La Liguria passa in vantaggio a un minuto dalla fine del primo tempo con Grisolia Baracco, pareggio veneto del “solito” Cammozzo (secondo centro consecutivo) al 17’ della ripresa. Il punteggio resta inchiodato sull’1 a 1 fino al novantesimo: nessun vincitore e nessun vinto, con entrambe le compagini che salutano la manifestazione.
 
RISULTATI DEL 58° TORNEO DELLE REGIONI DI CALCIO A 11
Terza giornata (tra parentesi i marcatori del Veneto)

U19 JUNIORES
Liguria-Veneto 1-1 (Cammozzo)
Classifica Girone C: Abruzzo 7 punti, Sardegna 5, Liguria 2, VENETO 1
U23 FEMMINILE
Liguria -Veneto 0-0 (Finotto 2, Gashi)
Classifica Girone B: VENETO 9 punti, Liguria 3, Abruzzo 0
U17 ALLIEVI
Liguria-Veneto 0-5 (De Paoli 2, Hyka, Spencer, De Leo)
Classifica Girone C: VENETO 9 punti, Liguria 6, Abruzzo e Sardegna 1
U15 GIOVANISSIMI
Liguria-Veneto 1-1 (Perez)
Classifica Girone C: Liguria e Abruzzo 5 punti, VENETO 3, Sardegna 1

Mario Caporello Addetto Stampa - Comitato Regionale Veneto LND
per
www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:220