Archivio: ULTIM’ORA

23/4/19
IL VERONESE PETER TACCARDI PORTA IN SALVO IL SITLAND RIVEREEL

Ha un carattere solare ed una tempra d'acciaio, mister Peter Taccardi, che ha colto nel segno portando in salvo con tre turni d'anticipo, nel campionato di Promozione, il Sitland Rivereel del presidente Emanuele Morari. Il quotato tecnico veronese appassionato del buon calcio che vive a Lazise, sul meraviglioso lago di Garda, ha saputo quest'anno costruire una rosa di ragazzi giovani e di talento, conquistando il titolo di decimo attacco del girone A di Promozione, assieme al Mozzecane, con 39 gol. Non male neppure la difesa che è al quinto posto con 35 reti subite in compagnia dell'ambiziosa Aurora Cavalponica e dietro a Seraticense, CastelnuovoSandrà, Castelbaldo Masi ed Albaronco.

Taccardi vanta l'invidiato record di non essere mai retrocesso con tutte le squadre da lui allenate. Non da meno sono le tre promozioni colte, con Almisano e Valdalpone dalla Seconda alla Prima categoria, e quella alla guida del Trissino dalla Prima categoria fino alla Promozione. Buona ala destra, quando giocava negli anni passati al Cavalcaselle ed al Soave, con due importanti salti di categoria. Un tecnico umile e vincente che da lustro al nostro calcio dilettantistico. "Ho trovato quest'anno al Sitland l'ambiente ideale per fare calcio come piace a me. E dei ragazzi incredibili con grande spirito di corpo e appartenenza ai colori sociali. Tutti insieme abbiamo raggiunto un obiettivo incredibile: la salvezza in Promozione".

Sono 9 le reti realizzate da Alberto Sacconi, 8 quelle di Francesco Alban, due punte di razza che hanno impreziosito, con i loro guizzi la davanti, l'attacco della compagine di Barbarano Vicentino. "Il nostro è un girone tostissimo - sottolinea il tecnico veronese -. Il Castelbaldo di mister Luca Albieri è stata una squadra costruita per vincere la Promozione. Con una rosa di giocatori di categoria superiore che hanno fatto la differenza. Non sono state però a guardare l'Albaronco, la Seraticense e l'Aurora Cavalponica . Non male anche Virtus e Cologna, una neo promossa che si è comportata molto bene".

Il Sitland, ad un turno dalla conclusione del campionato, vanta la settima posizione in graduatoria con 39 punti in 29 gare giocate, con 9 vittorie, 12 pareggi e 8 sconfitte. Sul suo futuro Peter ci dice: "Al Sitland mi sono trovato molto bene, vediamo cosa succederà. Ogni allenatore è sempre alla ricerca di nuovi stimoli, prima valuterò la proposta del presidente Moroni, poi vaglierò con attenzione tutte le altre proposte. Adesso sono curioso di sapere cosa faranno Aurora Cavalponica - Seraticense giovedì 25 aprile alle ore 15,30 nel recupero della 28^ giornata. Noi concluderemo la nostra stagione domenica 28 aprile proprio in casa della Seraticense. Loro vorranno vincere, ne sono certo, per ottenere 3 punti in chiave play off. Noi non saremo però da meno. Ne verrà fuori una bella partita, ne sono certo".

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:846