Archivio: ULTIM’ORA

23/4/19
DOMENICA IL VIA ALLA 30^ VERONA SOCCER CUP "TROFEO BERTI"

Trenta anni è un traguardo importante per una manifestazione che nel tempo si è guadagnata il favore del pubblico e degli addetti ai lavori di tutta Europa e non solo. Un evento che non smette di affascinare gli appassionati di tutta la provincia veronese e che anche in questa edizione metterà in vetrina il meglio del calcio giovanile nazionale ed internazionale.

Il torneo nasce nel 1990 da un’intuizione della società Sambonifacese allora guidata da Cesare Perlini e con il prezioso lavoro organizzativo di un gruppo di dirigenti amici. Dal 1995 il torneo prende il nome del main sponsor “Ferroli” fino alla 26^ edizione del 2015. L’edizione numero 27, pur tra mille difficoltà, fu resa possibile grazie all’intervento di Rino Dalle Rive, presidente dell’Altovicentino, con la sua azienda Safond-Martini. Dal 2017 arriviamo all’attuale denominazione in Verona Soccer Cup “Trofeo Berti” con la collaborazione di Filippo Berti, presidente del Calcio Caldiero Terme e titolare dell’omonima azienda.

Le compagini chiamate a partecipare a questa 30^ edizione sono tutte di indiscusso valore e terranno fede alla qualità che il torneo si è guadagnato negli anni, tale da essere considerato uno dei tornei più prestigiosi in campo nazionale e internazionale nella categoria Allievi. Il torneo anche quest’anno vedrà il coinvolgimento dei nostri territori della provincia Veronese e godrà del patrocinio della Provincia e del Comune di Verona. Le gare verranno ospitate nei Comuni di Verona città; Caldiero, San Bonifacio, Belfiore, Soave, Montecchìa di Crosara, Montorio e Montecchio Maggiore (VI). La finalissima sarà ospitata anche quest'anno nel bellissimo stadio Comunale  "Berti" di Caldiero Terme.

Le squadre che partecipano sono, ancora una volta, di assoluto livello nazionale ed internazionale; c'è il ritorno del Milan, e le conferme di Chievo Verona, Atalanta, Hellas Verona, e il gradito ritorno del L.R.Vicenza. Tre  i club stranieri che partecipano: il Red Bull Salisburgo, la squadra brasiliana del Flamengo, per il terzo anno consecutivo, e la novità rappresentata dallo Slavia Praga, squadra della Repubblica Ceca che è alla sua prima partecipazione. Un particolare ringraziamento lo dobbiamo alla società del Flamengo che ha voluto onorare l’impegno preso con il nostro torneo, nonostante la tragedia che ha colpito il centro giovanile del club l’8 febbraio scorso. 

Un caloroso ringraziamento al Main Sponsor Berti macchine agricole, per aver confermato anche per questa edizione l'abbinamento con il nostro torneo. Un grazie a tutti gli sponsor indispensabili per la realizzazione dell'evento, alla Provincia di Verona, al Comune di Verona (Assessorato allo Sport e tempo libero nella persona dell’assessore Filippo Rando), e all'AVIS donatori di sangue sezione di San Bonifacio per avere concesso il loro patrocinio alla manifestazione. L’ultimo ringraziamento, ma non in ordine d’importanza, lo rivolgo a tutti i volontari, coloro che, con grande dedizione e passione, prestano il loro tempo per la buona riuscita del torneo, e alle società amiche Calcio Caldiero Terme, S.S. Valdalpone, U.C. Montecchio Maggiore, Hellas Verona,  Montorio calcio, Pro San Bonifacio, Belfiorese, A.S.D. Borgo Soave per avere messo a disposizione del torneo i loro impianti. A costoro va la stima e la riconoscenza per la collaborazione. Appuntamento quindi per il  Domenica 28 Aprile per l'inizio del torneo e, ancora una volta a tutti gli appassionati che assisteranno alle partite buon divertimento!

Ettore Paolini è il responsabile tecnico del torneo mentre Roberto Zantedeschi è il responsabile organizzativo della manifestazione.

la redazione di www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:445