Archivio: ULTIM’ORA

25/4/19
UN CINICO BORGORICCO PIEGA UN GENEROSO VALGATARA (0-1)

I BLAUGRANA LE PROVANO TUTTE IN CHIAVE OFFENSIVA MA LA DIFESA PADOVANA REGGE BENE. MIGLIORE IN CAMPO, CON LE SUE PARATE, IL PORTIERE DI CASA FEDERICO CECCHINI

Prova sfortunata dei ragazzi di casa che sprecano diverse palle gol, come pure gli avversari, sotto un diluvio di pioggia. Sale in cattedra subito la compagine ospite protagonista di un primo tempo volitivo e ben organizzato che mette in difficoltà il centrocampo del “Valga”. Micidiale la punizione calciata alla perfezione al 23° del primo tempo dal bomber patavino Edoardo Cappella che buca la barriera e finisce nell'angolo dove il bravo portiere di casa Federico Cecchini, oggi il migliore in campo, non può nulla. Rete che di fatto decide la sfida, malgrado che nella ripresa il Valgatara di mister Jody Ferrari ci metta l'anima per provare a pareggiare. Per un pizzico di sfortuna e un po' per la bravura del portiere del Borgoricco Tieppo tre nitide occasione da gol non vanno a buon fine.

Al 5' apre le danze la squadra patavina con un forte tiro che termina a lato del vivace Regazzo. Al 10' ancora in azione il Borgoricco, sempre con Regazzo che mette scompiglio nell'area di casa ma tira alle stelle. Al 15' si fa vivo il “Valga” con Leonardo Aldrighetti che non riesce a deviare a rete da buona posizione. Al 20' punizione a favore del Borgoricco ma la rasoiata di Regazzo sorvola la traversa. Al 23', come detto prima, la conclusione di bomber Cappella buca la barriera e termina in gol. Due minuti spreca malamente Pavanello, rapida azione di contropiede ma il suo tiro va fuori dallo specchio della porta. Al 30' il Borgoricco si mangia un gol già fatto con il solito Regazzo che non sfrutta uno svarione difensivo del Valga. Al 35' il Valgatara potrebbe pareggiare con il furetto Marco Marchesini ma la sua conclusione viene respinta da campione dal portiere ospite Tieppo. Al 40' tiro a colpo sicuro di Leardini che colpisce il portiere Tieppo che in uscita gli chiude ogni varco possibile.

Nella ripresa il Valga prova a cambiare passo nel tentativo di far soffrire la difesa del Borgoricco. Cosa che riesce in tante occasioni, sprecando almeno tre ghiotte palle gol. Ma la porta difesa dall'attento portiere Tieppo sembra stregata, il Valgatara si getta fino alla fine in avanti alla ricerca del pareggio ma purtroppo per i blaugrana veronesi il risultato non cambierà più. La gara termina uno a zero a favore del Borgoricco che festeggia a lungo, dopo il triplice fischio finale della signora Anna Frazza della sezione di Schio (buono il suo arbitraggio) con canti ed urla di gioia. Visi amari invece per il “Valga” che chiude il suo campionato con una sconfitta, visto che domenica osserverà il suo turno di riposo.

Dice mister Jodi Ferrari: "Abbiamo giocato un ottimo campionato festeggiando per il secondo anno consecutivo una meritata salvezza nel difficile campionato di Eccellenza. Domenica riposiamo quindi ora si va tutti in vacanza. Fatale per noi la punizione di Cappella che ci ha quasi paralizzato. Nella ripresa non siamo riusciti a pareggiare la partita per pochissimo, un vero peccato per l'impegno messo in campo dai miei ragazzi".

Soddisfatto dall'altra parte il tecnico del Borgoricco Alessandro Bertan: "Siamo stati determinati e cinici al punto giusto, abbiamo vinto con merito ed ora ci godiamo la salvezza ad un turno dalla conclusione del campionato. Un immenso grazie ai miei ragazzi ed alla società che è sempre sul pezzo". Sabato prossimo se la formazione Juniores del Valgatara batterà l'Avesa festeggierà il passaggio nella categoria Elitè regionale. A bordo campo, alla fine della partita di ieri, grande festa organizzata dalla società per sancire la permanenza in Eccellenza a base di ali di pollo e succulenti panini con dentro hamburger e cipolla e dell'ottima birra fresca. Viva il “Valga” che è ancora una volta in Eccellenza!

Valgatara: Cecchini, Gobbi (14'st Zamperioli), Paluzzano, Scardina, Aldrighetti C., Giacomi, Aldrighetti L., Aldrighetti M. (30'st Lallo), Marchesini, Leardini (30'st Armani), Cottini (34'st Franceschetti). All. Ferrari.
Borgoricco: Tieppo, Bellini (20'st Caccin), Galliot, Sbrissa, Scappin, Buson, Regazzo, Vasic, Cappella, Fantinato (36'st Agostini), Pavarello (30'st Rossignoli). All. Bertan.
Arbitro: Anna Frazza di Schio
Rete: Cappella al 23'pt

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:340