Archivio: ULTIM’ORA

15/5/18
DOMANI INIZIANO I QUARTI DEL 25° TORNEO MONTRESOR

Continua a pieno ritmo presso gli impianti sportivi della società Alba Borgo Roma (in via Flavio Gioia), la 25^ edizione del glorioso torneo regionale "Elio Montresor" riservato alla categoria giovanissimi. Il torneo che ieri sera, dopo la 15^ serata di gare organizzate dal club giallo-rosso del nuovo presidente Fabio Venturi e del diesse Mauro Annechini, e grazie alla preziosa collaborazione dei suoi numerosi volontari che operano dietro alle quinte, ha visto chiudersi la fase eliminatoria.

Il torneo giovanile, che vede in lizza 15 squadre che hanno composto i 3 gironi da 5 squadre, ha chiuso ieri la fase di qualificazione che ha portato all'approdo ai quarti di finale delle migliori otto squadre che sperano di raggiungere la finalissima in programma il 27 Maggio sempre allo stadio Avanzi di Borgo Roma. Questa la situazione dei 3 gironi che ha portato a comporre il tabellino dei quarti di finale:

GIRONE A: L'Arzignano, con la vittoria 2 a 0 sulla Pol. Virtus, chiude in testa al girone con 9 punti, scavalcando il Montorio a 8 punti che ha pareggiato 2 a 2 con la Montebaldina che si qualifica come seconda miglior terza classificata (con 7 punti e differenza reti +3), Pol. Virtus con 4 punti e Casteldazzano con 0 punti salutano la competizione.

GIRONE B: Il già qualificato il Sona di mister Sambenini (9 punti) perde l'ultima gara 5 a 2 contro il Villafranca di mister Cristian Bendinelli che chiude così al 2° posto con 8 punti. La  Virtus Vecomp di mister Mauro Zanotti batte 2 a 0 l'Alba Borgo Roma e chiude terza con 7 punti ma viene esclusa dal torneo dalla Montebaldina che ha la stessa differenza reti (+3) ma ha segnato un gol in più. Quindi rossoblu fuori assieme all'Alba Borgo Roma che chiude quarta a 4 punti e all'Aurora Cavalponica ultima a 0 punti.

GIRONE C: Il S.Martino Speme di mister Sterzi perde 5 a 1 contro l'Hellas Verona ma chiude in testa con 9 punti alla pari del Team S.Lucia di mister Franco Righetti che ha liquidato 2 a 0 il Castelnuovosandrà, al terzo posto l'Hellas Verona con 7 punti che accede ai quarti come miglior terza classificata (differenza reti +6), Castelnuovosandrà a 2 e Povegliano a 1 punto sono eliminate.

Giovedì 17 e venerdì 18 aprile iniziano i quarti di finale con domani sera alle ore 18.15 in campo Villafranca contro Team S.Lucia Golosine, le due squadre che hanno in assoluto la miglior differenza reti del torneo, i blaugrana +10 (16 gol fatti e 6 subiti) e gli "aquilotti biancoblu" +9 (13 gol fatti e 4 subiti), a seguire alle 19.30 il Sona sfiderà la Montebaldina di mister Christian Comencini. Dopo domani alle ore 18.45 l'Hellas Verona se la vedrà contro l'Arzignano e alle ore 20.00 il Montorio se la vedrà contro il San Martino Speme.

Le quattro vincenti accederanno alle semifinali che sono in programma mercoledì 23 maggio mentre Domenica 27 maggio le quattro squadre fina

    e scenderanno in campo alle 18.15 per il 3° e 4° posto e alle 19.30 per la finalissima del 1° e 2° posto che assegnerà il 25° trofeo del glorioso torneo regionale "Elio Montresor" .

    la redazione di www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:969