Archivio: ULTIM’ORA

25/5/18
IL WALZER SULLE PANCHINE DEI NOSTRI DILETTANTI

Siamo certi che quello appena iniziato sarà un mercato movimentato con molti cambi di allenatori e arrivi e partenze di molti giocatori. Ma partiamo con ordine e vediamo quali sono i primi movimenti, che come anno rigurdano gli allenatori. Ricordiamo che sono voci o accordi non ancora ufficiali in quanto i contratti ufficiali si potranno firmare solo a partire dal 1° luglio 2018.

A Garda, la prima notizia è la riconferma di mister Paolo Corghi che sposa anche per la prossima stagione il progetto del vulcanico presidente Vittorio Zampini. Confermata l'ossatura dei rossoblu anche nella prossima stagione ma la dirigenza e alla ricerca di un portiere, di un roccioso difensore, un centrocampista ed una punta. Si vocifera di un possibile ritorno della punta marocchina Mohammed Rkaiba, che potrebbe lasciare la Montebaldina e deve vagliare le diverse offerte che gli sono giunte. Potrebbe però anche decidere di rimanere in gialloblu.

A Oppeano c'è da decidere se si continuerà con in panca mister Stefano Ghirardello. Già vagliate però altre piste in caso di divorzio. A proposito di mister viene riconfermato mister Gianni Canovo alla guida del Pescantina-Settimo che è pronto per il nuovo debutto in Prima categoria. Confermato anche mister Gianni Pierno al Gargagnago del presidente Stefano Sartori che da qualche anno ottiene sempre una tranquilla salvezza nel campionato di Seconda categoria.

Già detto dei nuovi mister per la stagione 2018-19, al Calmasino arriva l'ex Caselle Alberto Pizzini, alla Polisportiva Consolini va Alessandro Saiani (vedi articolo), al Valpolicella arriva Gianluca Marastoni. Chiuso il rapporto a Bardolino con mister Matteo Fattori che è pronto a nuove avventure serie e concrete, sembra si stato già proposto al Team S.Lucia Golosine, del nuovo diggì Saverio Barini, che ha chiuso il rapporto con mister Marco Tommasoni. Sempre alla finestra in attesa di proposte Giuseppe Brentegani e Simone Boron, ex tecnico della favola dell'Oppeano. Il Sona ha scelto il successore di mister Andrea Zoccatelli, è l'ex Cadidavid Fabrizio Sona. L'Avesa, neo promosso in Seconda categoria, ha salutato mister Giancarlo Borhy e si affida per la prossima stagione a mister Andrea Olivieri che la stagione appena conclusa era partito dalle giovanili del Montorio. Prima aveva allenato le giovanili di Audace, Virtus ed Alba borgo Roma.

Tutto in divenire la situazione del Caselle. Si vociferano ampi cambiamenti a livello dirigenziale e nello staff tecnico, si parla del possibile ritorno alla presidenza di Mario Abbiati al quale piace moltissimo mister Beppe Bozzini, al quale vorrebbe affidare la squadra gialloblu per l'immediato riscatto dopo l'amara retrocessione in Seconda categoria. Ancora da definire i piani del retrocesso, dopo molti anni in Promozione, Lugagnano di mister Luca Mancini prima e Massimo Gasparato poi. Da definire i nuovi piani per una pronta riscossa dei gialloblù, così come all'Arbizzano che si è diviso, dopo tre belle annate, da mister Ivo Castellani.

Mister Gianni Rossi saluta il Villabartolomea retrocesso in Terza categoria, mentre Antonio Marini deciderà il suo futuro al Sanguinetto Venera la settimana prossima. Confermarti, dopo aver fatto bene quest'anno, gli allenatori Antonio Ferronato al Real Grezzanalugo e Franco Tommasi al San Peretto. Mister Hector Rodrigo Garcia lascia il Sommacustoza che pare abbia già scelto il suo successore. In divenire la situazione dell'Olimpica Dossobuono che sta decidendo l'allenatore che sostituirà Armando Corazzoli il quale ha trovato l'accordo con il diesse Adelino Biondani per tornare alla guida del Cadidavid.

Vari i nomi nella

    a del diesse dell'Olimpica Dossobuono Carlo Fantoni, fra questi anche quello di Marco Pedron che ha avuto contati con il San Giovanni Lupatoto non più guidato da mister Andrea Sirio Manganotti. Il presidente Daniele Perbellini ha già sul suo taccuino mezza dozzina di possibili mister per la panca dei "Lupi biancorossi" che, dopo la vittoria di ieri sera a Caldogno, sono quasi sicuri della promozione in Eccellenza.

    Mister Simone Marocchio dovrebbe lasciare il Concamarise deluso dalla mancata promozione, con tutta probabilità potrebbe prendersi un anno sabbatico. Anche l'Aurora Cavalponica sta sciogliendo il nodo allenatore, probabilmente proseguirà con Flavio Carnovelli. Mister Mario Colantoni è vicinissimo a trovare l'accordo con una blasonata formazione di Eccellenza, che potrebbe essere il Vigasio. Dopo la salvezza raggiunta nei play out dal Peschiera ai danni del Caselle, retrocesso in seconda categoria, il presidente Umberto Chincarini la settimana prossima annuncerà il nome del nuovo allenatore. E' Tiziano Barbieri e il nuovo tecnico del Colognola ai Colli che ha concluso il rapporto con mister Massimiliano Signoretto. Il Real Monteforte è vicinissimo a mister Moreno Beltrame, ex San Giovanni Ilarione quest'anno sulla panchina del Vestenanova. La Scaligera Lavagno riparte da mister Dionisio Zamperini mentre lo Zevio conferma Cristian Piasere, l'artefice della salvezza bianconera. Lucio Beltrame, dopo l'esperienza negativa, nell'ultima stagione a Dossobuono è pronto a mettersi alla guida del Povegliano. Infine, quasi certa la riconferma di mister Nicola Chieppe sulla panchina del Quaderni.

    Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:3383