Archivio: ULTIM’ORA

11/7/18
UNITI SI VINCE, PAROLA DI MISTER MARCO MARTINI (MALCESINE)

Vuole girare un nuovo film alla compagine del Malcesine del presidente ristoratore Simeone Casella. Da quando un gruppo di ex calciatori ben radicati sul territorio e conosciuti per la loro laboriosità in paese, decisero di unire gli intenti per portare avanti la passione per il calcio dalle parti dell'alto lago di Garda, la musica a Malcesine è cambiata. Si suona un tono sportivo con note rock. La prima squadra, allenata dal riconfermato mister Marco Martini, nell'ultima stagione appena messa in cassaforte, dopo un ottimo girone di ritorno che gli ha permesso di chiudere al 4° posto del girone A, è stata eliminata ai play off dal Real Lugagnano di mister Di Nicola che l'ha battuta dopo un aspra battaglia guadagnandosi il salto in Prima categoria.

Afferma mister Marco Martini: "Dopo la gara persa contro il Real Lugagnano i ragazzi avevano gli occhi lucidi. Quasi quasi non ci credevano ma il verdetto maturato sul campo va sempre rispettato, come io dico sempre. Rispetto per l'avversario e alla fine che vinca il migliore”.

Non si nasconde mister Martini che nella nuova stagione 2018-19 vuole provare a vincere il proprio girone di Seconda categoria.“Io dico che abbiamo costruito una squadra rodata e ben assestata in ogni reparto. In fondo non abbiamo cambiato molto, siamo ripartiti con brio dalle belle certezze della passata stagione. Io sono carico come una molla e non vedo l'ora di prendere ancora una volta fischietto e cronometro per dirigere sul nostro sintetico gli allenamenti della prima squadra. Vogliamo dare del filo da torcere a tutti cercando di correre più veloci degli altri”.

Ma entriamo nel mercato del Malcesine: "Stiamo trattando il talentuoso Filippo Benedetti, difensore pescato dai trentini del Mori. Abbiamo preso la forte punta Michele Iacolini che arriva dall'Arco. Procede bene l'altra trattativa per portare da noi i giovani gemelli Matteo e Davide Brighenti dal Garda. Per il resto i ragazzi che abbiamo in casa della rosa dell'anno scorso ci danno ampie garanzie”.

Confermato pure lo staff tecnico di Martini, il fidato secondo Nicola Calza assieme ad Antonio Maraodi. Ricordiamo che nella passata stagione 2017-18 è stato il PescantinaSettimo con 71 punti conquistati ed una sola sconfitta al passivo e con 21 vittorie messe nel cassetto a vincere il girone A di Seconda categoria. Il Pastrengo è arrivato secondo al fotofinish con 63 punti precedendo il Real Lugagnano a 60 punti e con una vittoria in meno dei gialloverdi di mister Paolo Brentegani. Quarto il Malcesine che non ha mai mollato fino alla fine sfoderando le stesse vittorie (17) dei rivali del Real Lugagnano di mister Fabio Di Nicola.

“Ci stiamo ancora guardando attorno sul mercato - conclude Martini -. Ma logicamente dobbiamo trovare giocatori vicini a Malcesine. E' escluso per motivi di distanza di andare a reperire giocatori del bacino cittadino veronese”. Un plauso alla passione e alla competenza dirigenziale di Fabio Favezzi, vice presidente, e Gigi Marchiotto, presidente onorario. Due garanzie per il presidente Simeone Casella

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:960