Archivio: ULTIM’ORA

16/7/18
SAREMO LA VALTRA-MINA…VAGANTE DEL GIRONE “B” DI 1^ CATEGORIA

Quasi tutto pronto in casa dell’U.S.D. ValtramignaCazzano del presidente Lucio “IV” Castagna, il presidente più longevo e continuativo (dal 1976) della stessa società che lui ha fondato trasformandola in quell’unica creatura che in realtà possiede. Castagna meriterebbe di essere insignito, perlomeno, della stella di bronzo, primo dei massimi riconoscimenti decisi dal C.O.N.I., atti a premiare chi ha dato la vita alla giusta causa sportiva, al “fubàl” in particolare. Simile riconoscimento, fino ad ora, nel Veronese, è andato ad Antonio Perlato, carneade dell’A.C. Tregnago e al dr Sinibaldo Nocini (stella d’oro), “rifondatore” dell’U.S. Virtus Borgo Venezia pre-gigifreschiana.

Per trovarlo un po’ tranquillo, dopo la solita giornata frenetica intenta a scavare buche (la sua è un’azienda di escavazione dei terreni), Lucio ti dà giusto convegno al “Santuario calcistico” dell’”Emilio Steccanella”, il campo da calcio frutto della donazione di vigneti espiantati per volere apposta del suo grande benefattore, perito in un tragico incidente stradale. E, la “tana dei bianco-rossi di Cazzano” ti appare silenzioso e già pronto per altre sfide, cercando di migliorare l’ottimo piazzamento - il 6° posto a 45 punti - raggiunto a fine aprile di quest’anno, con fantino il coach soavese Adriano Laperni. Ma, Castagna, uomo pratico dal cuore d’oro, non fa proclami e si limita soltanto a dire: “Arriviamo prima ai 40 punti, quelli della matematica salvezza, poi, si vedrà!”.

Con il suo “enciclopedico” diesse Federico Bovi ha costruito un altro buon scacchiere, valorizzato in attacco dal “Varenne di Veronella”, tale Giovanni Lorenzi, classe 1992, la punta aitante che giunge dal Valdalponeroncà. “Abbiamo preso” elenca Castagna “tre giovani interessanti: l’avanti Riccardo Pasini (1998) e l’esterno alto Manuel Cunico (suo coetaneo; entrambi presi dal Borgo Scaligero Soave) e Zarantonello dal Caldiero Calcio; mentre dal Locara arriva Filippo Maschi, centrocampista, accompagnato dall’ex tregnaghese Alessio Bartolomioli, classe ’90. Dall’SSD ValdalponeRoncà, invece, ecco il difensore 1991 Alberto Baldinazzo”.

Lasciano lo “Steccanella” la punta noventana Riccardo Trivellìn, approdato al GSP Vigo 1944, matricola di Seconda categoria, e il compagno di reparto Dragan Kalanj passato al Giovane Santo Stefano. Per il difensore Roberto Meneghetti, classe 1985, il ruolo di allenatore in seconda di mister Adriano Laperni. Riconfermato a furor di popolo e a suon di reti l’umile bomber Christian Turozzi, per settimane nel mercato estivo inseguito dal Team Santa Lucia Golosine di Eccellenza. Il “puntero” montefortiano ha deciso di restare in bianco-rosso e per il gruppo meraviglioso in cui si trova ad interagire e per la distanza che lo separa dal lavoro al “Comunale” di via sant’Elisabetta, patria degli “aquilotti bianco e blu” santa-luciani.

Sponsor principale dell’U.S. ValtramignaCazzano si riconferma, in un paese di 1300 abitanti che comunque si toglie la soddisfazione di disputare la Prima categoria e di annoverare tra i suoi “cespugli” anche una compagine di Esordienti ed una di Pulcini misti o di Primi Calci, è Contri Spumanti, da sempre vicino alle gesta dei bianco-rossi cazzanesi. A Contri si affianca un altro storico sponsor, l’A.T. Officine metal meccaniche, e l’Allestimenti fieristici Albertini. “Al Comune, da sempre a noi vicino in tutti questi anni,” continua Lucio Castagna “chiediamo il potenziamento dell’impianto di illuminazione dell’”Emilio Steccanella”. Faremo di tutto, in cambio, di meritare tale miglioria, cercando di dare il massimo delle prestazioni sportive!”. Forse, con nella faretra qualche ultima freccia che deve andare ancora a bersaglio, questa, per ora, è la “rosa” ufficiale 2018-19 dell’U.S. ValtramignaCazzano:
 
PORTIERI: Sebastiano Fiorio (’95, r) e Marco Stevanovic (’86, r)
DIFENSORI: Alberto Bogoni (’97, r), Edoardo De Luca (’97 lo splendido cameriere-attore bianco-rosso! Riconfermato pure lui!), Yuri Fedrigo (’98, r), Enrico Pimazzoni (’97, r), Alberto Baldinazzo (’91, r), Zarantonello (dal Caldiero Calcio) ed Alessandro Benini (’91, r).
CENTROCAMPISTI: Stefano Gianello (’91, r), Filippo Maschi (‘9 dal Locara), Francesco Veronesi (’96, r), Stefano Verzé (’86, r), Lodovico Zambellan (’97, r), Alessio Bortolomioli (’90, dall’A.C. Tregnago).
ATTACCANTI: Christian Turozzi (’89, r), Matteo “Fausto Pari” Ballarotto (’96, r), Dramane Compaore (’91, r), Giovanni “Varenne” Lorenzi (’92, dall’SSD ValdalponeRoncà), Riccardo Pasini (’98, dal Soave), Manuel Cunico (’98, dal Soave).
STAFF TECNICO 2018-19:
Mister Adriano Laperni (r)
allenatore in seconda Roberto Meneghetti
preparatore portieri Giulio Buratto
massaggiatore Giuseppe Pesenti.
STAFF DIRIGENZIALE 2018-19:
Presidente Lucio Castagna
Presidente Onorario Luciano Contri
vice-presidente Gildo Marchi
diesse Federico Bovi.
Segretario Luigi Contri.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:1842