Archivio: ULTIM’ORA

30/7/18
IL CASALEONE AI NASTRI DI PARTENZA IN POLE POSITION

Ha scelto un’occasione importante, il Casaleone del Presidente Marco Faella, per presentare la squadra ai suoi tifosi: in concomitanza con la prima festa “La vita nello sport” e con la festa dedicata al Sociale, gli atleti e gli addetti ai lavori sono saliti sul palco allestito dai Djay Andrea Cislaghi e Mattia Calvi, con il loro entourage. Il Sindaco di Casaleone Andrea Gennari, accompagnato dal vice Sindaco Stefano Cagalli e dalla consigliera con delega allo sport, Lara Gobbi, non si è potuto trattenere per poter presenziare ad un altro evento in paese, ma ci ha lasciato queste dichiarazioni: “Abbiamo portato a termine l’illuminazione a led presso gli impianti sportivi, e siamo in attesa del finanziamento per portare un’adeguata riqualificazione edilizia agli spogliatoi”, dimostrando come l’Amministrazione sia vicina all’A.s.d. Casaleone. Una rappresentante della Cooperativa sociale Emmanuel, ha voluto sottolineare la loro presenza sul territorio da ben 37 anni, e ringraziare il gruppo dei diversamente abili, che si sono prodigati ai tavoli per la buona riuscita della festa.

Il vice Presidente dell’Associazione A.B.C. (associazione bambini cerebrolesi) Nicola De Beni ha ricordato come la loro presenza nel triveneto (da 25 anni) sia nata per opera dei genitori interessati, sottolineando come questi sfortunati bambini sono innanzitutto persone e come tali vanno rispettati. Il Segretario del Casaleone Michele Damonte, che è anche il responsabile del Settore Giovanile, assieme a Luca Tosato e Andrea Cagalli, ha sottolineato come si stia lavorando partendo dalle basi, per far sì che il Casaleone possa godere in futuro, dei prodotti del vivaio, come succedeva in tempi non troppo lontani. In effetti, la presenza di Luca Tosato, uno dei più forti portieri dell’ultimo ventennio (non capisco come non abbia fatto il professionista), assieme al responsabile tecnico Daniele De Battisti (altro grande giocatore centrocampista, Legnago, Brescello in C1, Thiene e San Marino in C2, ecc.), sono le fondamenta giuste su cui far crescere la Casa-leone, ci si perdoni il gioco di parole.

Mario Furlan Consigliere Delegato regionale F.I.G.C. invitato alla manifestazione, ha sottolineato gl’importanti traguardi raggiunti dalle formazioni venete della Liventina (TV) Campioni d’Italia con i Giovanissimi e dal Giorgione (TV) Campione d’Italia nella categoria Allievi. La festa, patrocinata da Gianluigi Ziviani della G.N.Z., Marco Peroni della GI.MA. e dallo stesso Presidente Marco Faella, è proseguita con la presentazione dei calciatori, saliti ad uno ad uno sul palco, per rispondere alla “snocciolata” alle nostre domande.

Il D.S. Stefano Todeschini non nasconde le ambizioni del Casaleone: “da fine aprile ad oggi, abbiamo contattato una cinquantina di calciatori, per poter dare al riconfermato mister Filippo Crivellente, una rosa competitiva, come richiesto dalla dirigenza. Puntiamo ad un posto nei play-off, per poterci giocare la carta Promozione, che attualmente è la categoria più consona al paese di Casaleone, che gode di una tifoseria dal palato fine. Abbiamo voluto puntellare la difesa, nostro punto debole nella passata stagione; con un po’ di fortuna è arrivato Luca Loschi, e, grazie all’amicizia di vecchia data, anche Emanuele Friggi giocherà con noi al centro della difesa”.

Marco Bonfante, fresco vincitore del campionato con il SanguinettoVenera, giocherà per la prima volta nella squadra del suo paese. L’innesto di alcuni validi giovani, sia a centrocampo che in difesa, sarà motivo per loro di fare esperienza in categoria, mentre in attacco, l’esperienza del veterano Andrea Tarocco (ex bandiera del Sustinenza), sarà utile alla manovra degli intoccabili Alessandro Guerra e Luca Pasquali, miglior tandem d’attacco della passata stagione con 30 reti in campionato. Patrick Parolin, il talentuoso centrocampista, appenderà le scarpe al chiodo e sarà il vice di mister Pippo Crivellente. Antonio Bigardi per la 25esima stagione consecutiva (record?), sarà il massaggiatore del Casaleone. Si sta ancora cercando un portiere, in quanto Matteo Marinaro per problemi di lavoro non potrà garantire la presenza.

Al rompete le righe è iniziata la manifestazione canora a cui hanno partecipato Alan Caligiuri di radio 105, Lady’O, Blonde Brothers, ed i già citati Andrea Cislaghi e Mattia Calvi, il tutto degustando l’ottimo e vario menù, preparato dallo staff di Alessio Picchi, team manager del Casaleone, impegnato per tutta la serata ai fornelli. L’appuntamento ora è la preparazione; i giocatori dovranno esser pronti a scattare verso l’ambizioso, ma sicuramente alla portata, obiettivo prefissato.

Questa la rosa del Casaleone 2018-19:
Portieri: Luca Loschi cl.86 ex Sommacampagna, Dak Ostiglia.
Difensori: Edoardo Bozzolin cl.94, Andrea Corradi cl.88 di ritorno dal Poggio Rusco, Alessandro Recchia cl.95 dal Suzzara, Emanuele Friggi cl.88 ex Legnago, Ambrosiana ecc., Marco Bonfante ex SanguinettoVenera cl.87, Luca Brighenti cl.79, Kevin Baldo cl.2001, Anthony Bianchi cl.2001.
Centrocampisti: Leonardo Pinotti cl.98, Andrea Isolani cl.94, Luca Lorenzetti cl.’96, Nicolò Lorenzetti cl.99, Francesco Magro cl.96 ex Poggese, Manuel Artioli cl.2000, Gabriel Donadoni cl.2001, Roberto Sarghi cl.2001.
Attaccanti: Alessandro Guerra cl.94, Luca Pasquali cl.86 e Andrea Tarocco cl.82.

Staff tecnico del Casaleone 2018-19:
Allenatore: Filippo Crivellente
vice all. Patrick Parolin
Prep. Portieri Lorenzo Manetti
Prep. Atl. Edoardo Romanato
FKT Matteo Mirandola
Massaggiatore Antonio Bigardi.

Staff dirigenziale del Casaleone 2018-19:
Presidente: Marco Faella.
Dir. Sportivo: Stefano Todeschini
Team Manager: Alessio Picchi
Segretario: Michele Damonte
resp. sett. Giovanile: Luca Tosato
Magazziniere: Daniele Nosé.

Settore Giovanile: Michele Damonte Luca Tosato e Andrea Cagalli alla Dirigenza, Stefano Segantini e Davide Venturini alla Juniores, Marco Borelli e Moreno Berardo agli Allievi, Enrico Donadoni e Mirco Benati ai Giovanissimi, Edoardo Romanato con gli Esordienti, Manuel Leardini e Nicolò Lorenzetti ai Pulcini 2010, Edoardo Romanato con i Pulcini 2011, Nicolò Sterza con i Pulcini 2012. Preparatore dei portieri Matteo Gianello, Responsabile Tecnico  Daniele De Battisti.
 
Antonio Dal Molin per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:2218