Archivio: ULTIM’ORA

4/8/18
RIPARTE IL NUOVO LAZISE DEL NUOVO MISTER GABRIELE GELMETTI

Umiltà e spirito tenace sono i valori del Lazise del presidente Alfredo Brunazzo. La squadra 2018-19, che avrà in panca il nuovo tecnico Gabriele Gelmetti, è ormai pronta per affrontare la prossima stagione di Seconda categoria ancora una volta da protagonista. Mancano ancora pochi ritocchi dell'ultima ora, poi tutto è a posto. ”Vogliamo - dice il presidente Brunazzo - fare ancora una volta la nostra bella figura nel campionato di Seconda, torneo mai facile e scontato. Non abbiamo in mente obiettivi incredibili ma sono certo che possiamo recitare il nostro ruolo nella prossima stagione 2018-19. La stagione scorsa direi che abbiamo fatto un campionato in chiaro e scuro. Trovando comunque punti importanti che ci sono serviti per salvarci senza problemi. Ogni stagione scrive la propria storia e noi siamo molto carichi. Il campionato di Seconda è una bella vetrina per tutti".

Nuovo il mister, Gabriele Gelmetti, che saluta gli Amatori Lazise, con i quali ha conquistato due titoli nazionali consecutivi a Montecatini. Gli daranno una mano il fidato secondo Gaetano Bonometti e il preparatore dei portieri Vittorio Perinelli. ”Non vedo l'ora - dice mister Gelmetti - di mettere piede nel campionato di Seconda categoria. Conosco i miei ragazzi e credo nelle loro potenzialità. Sono tutti responsabili e con tanta voglia di mostrare le loro qualità. Non saremo una squadra che attende le mosse avversarie, vogliamo fare il nostro gioco che sarà intenso e con palla a terra".

Chi sarà la favorita nel prossimo campionato 2018-19?
"Vedo, sulla carta, ancora una volta un ottimo Pastrengo di mister Paolo Brentegani, squadra già forte che si è rafforzata quanto basta. Ma noi dobbiamo stare attenti a tutte le nostre avversarie. Vogliamo essere la mina vagante del girone. Dobbiamo andare in campo con un profilo basso e con la sete di salvarci il prima possibile, poi quello che arriverà dopo sarà come manna caduta dal cielo”.

Era il 2010 quando dalla fusione dell'Olimpia Lazise e gli amatori del P.S. Lazise nasceva l'Asd Lazise calcio. Mai dimenticata l'Olimpia Lazise che era nata in una lontana sera del 1925 formata da un gruppo forte ed orgoglioso di vestire la maglia e proporre le gesta dello sport locale del territorio del lago. Oggi la musica non è cambiata. Si sta costruendo un moderno campo in sintetico a ridosso del campo principale di Strada Le Greghe a Lazise. Il Lazise non vuole mai perdere la bussola ed ha sempre l'orgoglio di voler far bene.

Ma ecco la rosa per la stagione 2018-19:
Portieri: Formigari e Tosi (via CastelnuovoSandrà)
Difensori: Residori, Parolini, Bazzoli (ex Castiglione delle Stiviere), Perantoni (ex Bardolino), Zanadreis, Lorenzini, Tessari, Leoni, Bertoldi, Calfi (ex Peschiera), Pezzini, Parolini.
Centrocampisti: Castellari (ex CastelnuovoSandrà), Dinucci (ex Porto Mantovano), Pagani (ex Porto Mantovano), Ederle, Marassi, Dorizza (ex Gabetti Valeggio), Perinelli.
Attaccanti: Azzolini, Donatelli, Gualdi, Matteotti e Ronzetti.

Presidente Alfredo Brunazzo, vice presidente Leonardo Inchingolo, dirigenti: Paolo Gandini, Giovanni Girardi, Adalberto Vesentini, Lillia Perinelli, Luigino Rossi e Flavio Piccoli

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:1452