Archivio: ULTIM’ORA

22/11/18
IL MALCESINE DI MISTER MARTINI CONTINUA A SOGNARE

Non scherza di questi tempi il San Peretto allenato dal bravo ed esperto tecnico Franco Tommasi. 29 punti dopo 11 gare giocate, 9 vittorie, 2 pareggi e sopratutto zero sconfitte la dicono lunga sul cammino intrapreso dalla squadra del diggì Nicola Righetti. Dietro ai rossoneri, il Malcesine di mister Marco Martini insegue a 5 punti di distanza e precede il Pastrengo e il Cavaion di 2 punti.

Mister Marco Martini, riconfermato a furor di popolo dopo la buona stagione scorsa, dice: "Qui sul lago si lavora molto bene. Non abbiamo pressioni di nessun tipo, c'è solo la voglia di mettere in mostra i giovani che vivono a Malcesine e nei paesi limitrofi. Da queste parti la questione logistica fa la sua parte. Essendo lontani dai paesi del veronese dobbiamo per forza maggiore guardare sempre ai talenti che crescono nei piccoli centri della zona lago. Le trasferte domenicali sono motivo per noi di orgoglio e coesione, sul pulmino si parla e si sdrammatizza sulle fatiche che ci aspettano nel pomeriggio. Si mangia un panino tutti assieme ed il viaggio diventa un momento di unione meravigliosa che cementa il gruppo".

Una squadra, quella bianco-granata, guidata da un gruppo di dirigenti ex calciatori di queste parti che sono animati dalla voglia di proporre dell’ottimo calcio ai propri tifosi. Simeone Casella presiede ora la società che è nata nel immediato dopo guerra. Mai dimenticato lo storico presidente Alberto Prandini che per oltre 15 anni ha sostenuto economicamente e guidato la simpatica formazione che si affaccia sullo splendido lago di Garda. "La nostra forza, anche quest’anno, è il gruppo che è veramente molto unito. Una rosa è completa in ogni reparto e tutti i suoi componenti si aiutano in campo a vicenda. C’è tantissima amicizia tra loro e tutti vogliono regalare enormi soddisfazioni a questa società dalla quale si sentono amati e coccolati. Lavoriamo in settimana con profitto e tutti cercano di non mancare mai agli allenamenti. Stiamo rispettando il nostro rullino di marcia. Vogliamo entrare nella griglia play-off ma nulla ci vieta di sognare anche se il San Peretto, l’attuale capo

    a del girone A di 2^ categoria, sta innescando le marce alte. Noi però non desistiamo ed andiamo avanti con fiducia e grande tenacia".

    Domenica prossima il Malcesine ospiterà i cugini del lago del Lazise di mister Gabriele Gelmetti reduci dalla bella vittoria per 2 a 1 ottenuta domenica scorsa in casa contro il coriaceo Corbiolo. Mister Martini vuole una squadra pimpante e spregiudicata: "Sono certo che sarà una bella battaglia, come del resto tutte le nostre partite finora. sappiamo che nessuno ti regala nulla, come è giusto che sia. Se giochiamo come sappiamo possiamo mettere in seria difficoltà il Lazise. Mi aspetto domenica, una buona cornice di pubblico e spero una giornata non troppo fredda. I tre punti ci farebbero molto comodo, non lo nascondo".

    Il miglior marcatore del Malcesine è Andrea Luciano con 7 reti mentre il capocannoniere del girone A è Alberto Ronconi del Pastrengo con 10 gol che è seguito a -1 da Alberto Zanolli della Polisportiva Consolini e a -2 dal compagno di squadra Davide De Carli, in gol quattro volte nelle ultime due partite. Il Malcesine è il secondo miglior attacco del girone con 25 reti, preceduto solo dal San Peretto con 27 reti.

    Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:702