Archivio: ULTIM’ORA

28/12/18
IL TRESCHE’ CONCA PUNTA TUTTO SUL GIRONE DI RITORNO

Capatina presso l’albergo “Belmonte”, il quartier generale dell’A.C. Tresché Conca, la compagine vicentina che per il 3° anno affronta la Terza categoria. La struttura alberghiera, che sorge nel cuore pulsante del paese – frazione di Roana - , alle porte dell’Altopiano di Asiago – è condotto dalla famiglia Panozzo, il cui figlio Dimitri, classe 1994, è il presidente e difensore centrale dei giallo e blu alto-vicentini.

Bilancio dell’andata non propriamente secondo le previsioni formulate alla vigilia, in quanto, seppur in credito con la dea bendata di 5-6 punti, il 4° posto a 20 punti ex aequo col San Tomio non soddisfa a pieno le attese di dirigenti, sponsor e dei giocatori: “Dopo il 3° anno in categoria” spiega Dimitri “e dopo il ruggente campionato registrato l’anno scorso e culminato con il raggiungimento dei play off, sinceramente ci aspettavamo qualcosina di più. Infatti, il gruppo è sempre quello, è che ogni volta sappiamo creare una dozzina di occasioni da rete, ma non riusciamo a materializzarne una, favorendo il ritorno degli avversari”.

Ed ancora Dimitri: “Fortuna ha voluto che abbiamo recuperato bene, in fatto di risultati e punti, nelle ultime tre giornate, così possiamo trascorrere queste feste invernali guardando alla ripresa del Torneo con maggior fiducia in noi stessi e contando di poter raggiungere l’obiettivo minimo del piazzamento nei play off”.

Chi vincerà il vostro girone A di Vicenza?
“Di sicuro il Bo.Ca. Junior: ha in Jacopo Dall’Omo un’ira di Dio di centravanti, capace di segnare da tutte parti ogni qualvolta gli arriva la sfera su tutti i due piedi. E’ atleta da categoria superiore e lo attesta anche il suo giovane passato (classe 1995, ex A.C. Cologna Veneta in gol già 20 volte in 10 partite giocate)”.

Anche l’altra veronese, il Vestenanova, si sta facendo rispettare, eh. “Il Vestenanova è squadra tosta, che non molla mai – alla pari della capo

    a Bo.Ca. Junior – e ha nel suo numero 10 Riccardo Beschin un giocatore di spessore, attrezzato fisicamente e spietato in area di rigore. Davvero, le due veronesi, due gran belle realtà del nostro girone. Ma, contro queste due corrazzate non abbiamo sfigurato, perché il Vestenanova ci ha raggiunti sul 2 a 2 al 93° minuto, mentre contro i giallo-blu pluristellati di Bonaldo di Zimella abbiamo rimontato due dei tre gol subiti nei soli 10 primi minuti della partita”.

    Dimitri Panozzo, è il bomber del Tresché Conca… “Sì, ed è un fatto molto insolito che il capocannoniere della squadra sia proprio il sottoscritto e non le nostre due punte, in primis, Alessandro Benetti, ex giovanili del Bassano Calcio. Pensa, per farti riflettere, che l’anno scorso le nostre due punte l’avevano cacciata dentro 4° volte in due, mentre fino ad ora noi abbiamo segnato soltanto 5 volte, con il sottoscritto, ripeto, bomber con 4 gol!”

    Il più bel calcio e la squadra più forte del vostro girone?
    “Quello dei vicentini del Pedezzi, mentre il gruppo più solido, compatto, che non molla mai è quello del Vestenanova. Ottimo, per carità di Dio, anche il Bo.Ca. Junior, capace di quelle astuzie in grado di metterti in difficoltà ed altrettanto esperto nel saperti provocare, e, quindi, anche innervosire”.

    Blitz nell’albergo “Belmonte” di bomber Alessandro Benetti che dice: “Vestenanova e Bo.Ca. Junior hanno qualcosa in più di tutte le altre, sospinte rispettivamente da Riccardo Beschin i primi e da Dall’Omo i secondi. A noi resta un girone di ritorno da fuoco, in cui non dobbiamo perdere punti perché la coperta si fa sempre più corta col Torneo, mai così corto, a solo 11 avversarie!”

    Bene il Settore Giovanile dell’A.C. Tresché Conca, il quale può contare su due formazioni di Pulcini a 11 e una compagine di Esordienti: “Siamo in graduale crescita” conclude Dimitri Panozzo “i margini di miglioramento sono, per ora, attesi dalla nostra Prima squadra, il miglior biglietto da visita di ogni club calcistico dilettantistico e non”.

    Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Visualizzazioni:795