Caliari e Bertolotti ripartono dalla Fortitudo Mozzecane

    159

    Per la Fortitudo Mozzecane, dopo aver messo in cascina il nuovo mister Diego Zuccher e il primo acquisto della rosa Lisa Faccioli, è tempo di riconferme. Infatti, tra poche settimane ripartiranno con la maglia gialloblù due giovani pedine dello scacchiere del presidente Giuseppe Boni, sono Giulia Caliari e Giorgia Bertolotti. “Sono molto contenta di aver rinnovato – precisa il difensore 24enne Caliari – e ancor più felice di far parte di questa famiglia. L’affiliazione con il Chievo credo sia una bella occasione di crescita sia per noi ragazze e sia per la società. Finalmente anche noi potremmo essere sullo stesso livello di altre società blasonate che incontriamo nel campionato di serie B”. In vista della nuova stagione Caliari dice: “Cercheremo di migliorarci. Lo scorso anno non se lo aspettava nessuno che saremmo arrivate così in alto e quest’anno dovremmo cercando di raggiungere prima possibile la salvezza per poi provare ad arrivare più in alto possibile”.

    Anche Bertolotti è felice di ripartire con la casacca gialloblù: “In questi mesi ho avuto altre richieste ma alla fine ho deciso di rimanere perché oltre all’aspetto calcistico mi sono trovata bene con la squadra e la società. La rosa verrà rinnovata ma rimarremo sicuramente competitive. Il nuovo mister mi ha colpito positivamente e mi auguro di fare un buon campionato”. Per quanto riguarda le nuove vicende societarie Bertolotti dice: “L’affiliazione con il Chievo può essere un passo importante per il futuro. A piccoli passi credo si possa arrivare a grandi obiettivi visto anche il livello sempre più alto della società di serie A e B”. Conclude la centrocampista 22enne: “Il mister è molto preparato e con obiettivi ben chiari e credo che quest’anno superare il quarto posto dello scorso anno sarebbe un grande risultato. Ce la metteremo tutta e proveremo ad arrivare più in alto possibile”.

    Comunicato Fortitudo Mozzecane – www.pianeta-calcio.it

    © Riproduzione riservata