27.9 C
Verona
giovedì, 11 Agosto 2022

Una “nueve” d’oltreoceano per il Chievo. Dal Costa Rica arriva la Salas

Il ChievoVerona Women è lieto e orgoglioso di annunciare ufficialmente l’acquisto a titolo definitivo di Marìa Paula Salas, centravanti costaricana classe 2002 in arrivo dalla Liga Deportiva Alajuelense. Appena laureatasi in patria campionessa nazionale grazie ai successi da grande protagonista nei campionati di Apertura e Clausura 2021, la calciatrice ha deciso di approdare in Europa e ha scelto di cominciare la sua avventura proprio dal Chievo Verona Women. Dotata di ottima tecnica e velocità nel gioco nello stretto e nel dribbling, è una punta che fa dell’opportunismo e della freddezza sotto porta uno dei suoi migliori pregi. Abile nel gioco aereo, è una calciatrice dotata di quel killer instinct che si rivela letale soprattutto in area di rigore, per lei qualcosa di più di un habitat naturale. Nonostante la giovanissima età, l’attaccante è molto nota nel Paese centro-americano e non solo, poiché considerata un’autentica promessa del fùtbol e uno dei talenti più emergenti della seleciòn della Costa Rica. Marìa Paula, infatti, ha esordito a meno di 15 anni nella Primera Divisiòn, realizzando subito 9 gol alla prima stagione nella massima categoria calcistica nazionale con la maglia Deportivo Saprissa, club più titolato del Paese.

Nelle tre stagioni con la squadra della provincia di San Josè la calciatrice ha realizzato ben 48 marcature, ma soprattutto ha contribuito con 20 reti alla conquista del suo primo “scudetto” nel 2018 e con 5 sigilli, fra cui la doppietta in finale, alla conquista della Copa Interclubes 2019, la Champions League del Centro America. Nel 2020 passa alle Leonesse dell’Alajuelense, che nell’anno seguente trascina a suon di gol al doblete, con il successo in Campionato e nella Supercoppa costaricana, congedandosi dai suoi tifosi con uno splendido poker realizzato proprio nel corso della finale dello scorso novembre. Simone Lelli, Reponsabile Tecnico della Prima Squadra, ha espresso tutta la soddisfazione per il nuovo acquisto clivense: “Siamo molto contenti di aver rinforzato la squadra con un’operazione così importante – ha dichiarato il dirigente gialloblù. É stata un’intuizione, senza dubbio ambiziosa considerata la lontananza geografica, ma che è stata sin da subito sposata con decisione dal club e dal mister. Crediamo che Marìa Paula Salas abbia un potenziale elevato e che soprattutto risponda alle caratteristiche che stavamo cercando. Ci tengo a ringraziare l’agente Joquim Batica per aver agevolato la realizzazione della trattativa e soprattutto la giocatrice e la sua famiglia per aver creduto nel nostro progetto”.

Nella sua esperienza in Primera Divisòn Maria Paula Salas ha realizzato la bellezza di 73 reti e gli occhi dei suoi tifosi in patria saranno ancora puntati su di lei perchè, oltre a essere da tempo nel giro della Nazionale maggiore del Costarica, è una stella della selezione Under 20, da far brillare ai prossimi Mondiali di categoria che si terranno proprio in Costa Rica nell’estate del 2022. Prima di allora, però, c’è da intraprendere la sfida del Vecchio Continente. Una sfida da affrontare e vincere con la sua nuova maglia del ChievoVerona Women, che da oggi accoglie ufficialmente il suo atteso “nueve”.

Ufficio Stampa ChievoVerona Women F.M.
per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
27.9 ° C
29.5 °
27 °
32 %
3.6kmh
40 %
Gio
31 °
Ven
29 °
Sab
30 °
Dom
34 °
Lun
34 °