18.6 C
Verona
lunedì, 1 Giugno 2020
More

    La Novese cade in casa contro il Chievo Fortitudo Women (1-3)

    Le gialloblu di mister Diego Zuccher guadagnano il passaggio agli ottavi di Coppa Italia

    Vittoria e passaggio del turno per le gialloblù in quel di Novi Ligure. Su un campo pesante, le ragazze di Zuccher, seppur con l’iniziale svantaggio, sono riuscite a chiudere i conti già nel primo tempo. Il mister ha dato spazio al turnover ma la sostanza non è cambiata. Secondo successo consecutivo, tra campionato e coppa che permette alle gialloblù di guardare positivamente alla difficile trasferta di domenica prossima a Napoli. La prima occasione della partita è targata Cfw: Benincaso mette in mezzo un cross invitante che però non trova nessuno pronto a sfruttarlo. All’ 8′ altra azione pericolosa delle gialloblù con Carabott che sulla destra serve Peretti che da posizione favorevole calcia alto. Al 18′ arriva la doccia fredda: Accoliti lascia partire un tiro da fuori area che viene deviato da Faccioli che spiazza l’estremo difensore Salvi. La risposta delle gialloblù però non tarda ad arrivare. Infatti al 21′ Bertolotti riporta il punteggio in parità: gran tiro da fuori area dove Milione non può fare nulla. 1 a 1.

    Passa un minuto e, spinte dall’entusiasmo del pareggio, le clivensi raddoppiano. Martani, con le sue grandi doti da centravanti, dribbla il difensore centrale e insacca in rete. La Novese, dopo aver incassato il colpo, si fa vedere in area gialloblù al 26′. Zella calcia l’angolo, Malatesta colpisce di testa ma il pallone finisce alto. Dopo tre minuti clamorosa occasione per le padrone di casa: Salvi esce in maniera incerta ma Bassi da pochi passi non riesce a segnare, sprecando una ghiotta occasione. Gli ultimi minuti del primo tempo mettono fine alla contesa. Al 41′ infatti, arriva il 3 a 1 clivense. Benincaso con un filtrante serve Carabott che dalla sinistra lascia partire un tiro molto potente che trafigge l’estremo difensore della Novese. Al 43′ Martani parte in contropiede, tira ma la palla si stampa sul palo. Nel secondo tempo, oltre ai vari cambi, le occasioni scarseggiano e non impensieriscono più di tanto i due portieri. Il Cfw riesce ad amministrare il risultato guadagnandosi così i tre punti e il passaggio agli ottavi.

    NOVESE: Milone, Franchi (4’st Barbero), Malatesta, Tamburini (40’st Mariano), Accoliti, Basso (12’st Vitiello), Rigolino, Verna Perna, Levis, Zella. A disposizione: Rossi. Allenatore Fossati.
    CHIEVO FORTITUDO WOMEN: Salvi, Pecchini (25’st Bonfante), Faccioli, Pavana, Mele, Peretti (18’st Salaorni), Tardini, Benincaso, Bertolotti, Carabott, Martani (12’st Faccio). A disposizione: Olivieri, Caliari, Boni, Mascanzoni, Caneo, Dallagiacoma. Allenatore Zuccher.
    Arbitro: Abdoulaye Diop (Treviso).
    Assistenti: Rainieri e Monardo.
    Reti: 18’pt Accoliti, 21’pt Bertolotti, 22’pt Martani, 41’pt Carabott.

    Matteo Zanon, Addetto Stampa Chievo Fortitudo Women

    © Riproduzione Riservata

    Leggi ancora ...

    pagine visitate
    123.389.643
    visitatori online
    186

    Ultimi articoli

    La Polisportiva Pedemonte del presidente Alberto Fedrigo conferma mister Antonio Ferronato

    Compie quest’anno 25 anni di vita la Polisportiva Pedemonte guidata con maestria dal presidente Alberto Fedrigo. Gli danno una mano oltre agli...

    Per Roberto Praga (Pozzo) il top sarebbe annullare il campionato

    "Sono molto sereno" confessa il geometra Roberto Praga, presidente dell'A.S.D. Pozzo 1961 "anche perché i verdetti li conosceremo, con ogni probabilità, dopo...

    L’Asd Parona del presidente Enrico Guardini sta programmando il futuro. Sarà ancora con mister Marzio Menegotti?

    Al suo primo anno al Parona, reduce dalla bella salvezza ottenuta l’anno scorso in Seconda categoria con il Valdadige del presidente Michele...

    Ennio Fedrigoli (Pol. La Vetta): “La nostra speranza è quella di restare in 2^ categoria!”

    Ennio Fedrigoli, classe 1952, informatico, è una sorta di "memoria storica" della Pol. La Vetta di Domegliara: è dirigente dal 1985, presidente...

    Marco Burato è il nuovo mister dell’Albaronco!

    Classe 1962, di professione bancario, Marco Burato da Belfiore d'Adige è il nuovo mister dell'U.S. Albaronco del direttore generale Alessandro Romio. L'accordo...

    I Nostri Social