27.9 C
Verona
giovedì, 11 Agosto 2022

Recuperi di Coppa Verona: Vincono Clivense, Borgo S.Pancrazio e Zevio “B”. Il pareggio fra Rosegaferro e Baldo Junior Team qualifica solo gli ospiti.

Ieri sera si sono giocate le ultime partite della 5^ giornata che hanno completato la 1^ fase di qualificazione a gironi della Coppa Verona 2021-22 – “Memorial Gianni Segalla”. Nel Girone A il Rosegaferro non riesce a battere il Baldo Junior Team e a soffiargli la qualificazione al 2° turno. Il Baldo Junior Team di mister Marco Zanetti, pareggiando 1 a 1, rimane la capolista del girone con 13 punti, il Rosegaferro chiude al 2° posto a 11 punti, a +1 sul Real Vigasio, ma è eliminato. Il Rosegaferro di mister Carlo Antolini è andato in gol con Zanoni su rigore per i montebaldini il gol qualificazione è di Mohamed Sesay. Nel girone “B” la Fumanese di mister Ivo Castellani, prima con 11 punti, è stata scavalcata in vetta dalla Clivense che battendo ieri sera 7 a 0 la Reunion Sanguinetto è salita a quota 13 punti. I ragazzi di mister Riccardo Allegretti passeggiano sul loro sintetico dello stadio “Olivieri” andando in rete due volte con Christian De Martiis e il portiere goleador Filippo Pavoni, una sfortunata autorete e i sigilli di Kevin Inzerauto e Gabriele Cavallaro completano il “settebello” clivense. Assieme alla squadra del presidente Sergio Pellissier si qualifica come miglior seconda anche la Fumanese del presidente Francesco Cottini.

Nel girone “C” la Virtus Verona United di mister Francesco Khaire ha chiuso al primo posto con 13 punti e passa ai quarti di finale. La partita di ieri sera tra il Borgo San Pancrazio di mister Gentjan Cani (terzo con 8 punti) e il Soave di mister Antonio Vandin (secondo con 9 punti) metteva in palio il passaggio ai quarti come seconda miglior classificata. Alla fine la spuntano i “gatti bianco-viola” locali che vincono 4 a 0 operando il sorpasso sui biancorossi dell’est veronese. I gol sono stati messi a segno da Luca Riva, Riccardo Zoccatelli e doppia per Mouhyddine Mouane. Nel girone “D” si è qualificato il Rivoli 1964 di mister Sebastiano Franca con 12 punti, Sambonifacese e Atletico Squarà, appaiate a 10 punti al 2° posto, sono eliminate. Ieri si è recuperata la partita fra lo Zevio “B” e il Cherubine, gara ininfluente ai fini della qualificazione che si è chiusa col punteggio di 4 a 1 per i bianconeri locali di mister Gianluca Bortolato che sono andati in gol due volte con Alberto Rivato e una volta con Nicola Piubel e Samir Sabir. Nel girone “E” a 4 squadre, si qualifica solo il Vestenanova di mister Moreno Beltrame che ha chiuso al 1° posto con 10 punti a +1 sul Bnc Noi di mister Andrea Crema. Infine, nel girone “F”, il Castagnaro di mister Gianluca Marchesini vince il girone con 12 punti e passa ai quarti di finale.

In virtù dei risultati di ieri sera si completano gli abbinamenti fra le 8 squadre qualificate i Quarti di finale che si incontreranno in gara unica, in casa della prima nominata, come da seguente programma comunicato prima del sorteggio dei Gironi. Questo il programma di Domenica 29 Maggio con inizio gare ore 16.30:
Castagnaro – Baldo Junior
Virtus Verona United – Clivense
Vestenanova – Rivoli 1964
Fumanese – Borgo San Pancrazio
In caso di parità di punteggio al termine dell’incontro, per determinare la vincente si procederà direttamente ai calci di rigore. Le reti in trasferta non valgono doppio.

La redazione di www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
27.9 ° C
29.5 °
27 °
32 %
3.6kmh
40 %
Gio
31 °
Ven
29 °
Sab
30 °
Dom
34 °
Lun
34 °