26.1 C
Verona
sabato, 18 Settembre 2021

1° turno Coppa Italia di Eccellenza: il punto sulla 1^ giornata

Villafranca e Belfiorese "corsare", il Vigasio spiana il Montorio, spettacolo e reti in Team S.Lucia - Mozzecane

Partiti! Per la terza volta e speriamo che sia la volta buona! Il 1° turno di Coppa Italia di Eccellenza ha rimarcato la potenza dei “Guerrieri del Tartaro” vigasiani di mister Manuel Spinale che si sono imposti per 3 a 1 sul campo di Isola della Scala, vittima la matricola Montorio calcio di mister Stefano Paese. Una corrazzata, stanca di languire in Eccellenza, contro una vogliosa di conoscerne il percorso: Nel 3 a 1 finale, i bianco-celesti del presidente Cristian Zaffani sono andati a bersaglio con l’ex Sona Fabio Torri, con Inverardi e con il “Diablo” Granoche (costui su rigore). Per i biancoverdi del presidente Lorenzo Peroni, invece, resta l’onore delle armi del gol-consolazione realizzato da Michele Vesentini, ex Virtus, Ambrosiana e Belfiorese. Di testa, in tuffo, alla Paolino Pulici, vecchio cuore granata dello scudetto del Toro 1975-76. Nulla di fatto, nel registro realizzativo, tra F.C. Valgatara e Pescantina: tanto gioco ed occasioni da rete per niente, e finale con i due mister – da una parte l’azulgranata Jody “Scheckter” Ferrari e dall’altra Giovanni Orfei – che si stringono la mano per la condivisione della posta in palio.

A Garda, i rosso-blu del Benaco di mister Luca “Mancio” Mancini, titolare del bar-edicola ad Albarè di Costermano ed ex Chievo di serie C, deve subire già al 5° minuto di gioco, ed abbassare reverenzialmente il capo, davanti al Villafranca del virgiliano – ed ex trainer rossoblù lacustre – Paolo Corghi. E’ di Diego “Raul” Gardini la firma del tiro da tre punti villafranchese. Rocambolesco e spettacolare 3 a 3 tra il Team Santa Lucia Golosine di mister, il sanmartinese Andrea Scardoni, e la matricola Mozzecane dell’omologo Andrea “Celentano” Matteoni (suo vice è quest’anno l’ex bomber “El Principe” Andrea Mileto). Doppio vantaggio dei “rosso-blu della Postumia”, con il gol di Nicolò “Pink Panter” Dalla Pellegrina (foto grande) e con quello di Giacomo Boseggia; per i mozzecanesi ancora in rete Ricky Scatolon…de coriandoli, mentre i rionali pareggiano il conto con il “duplice” bersaglio messo a segno su calci piazzati dall’infallibile Riccardo Olivieri, e con l’assolo emesso dall’ex vigasiano Federico Nardi, classe 2001, figlio d’arte (il padre è stato bomber della Scaligera di “Rambo” Bissoli e anche lui al Team S.Lucia). A Cologna Veneta, basta ed avanza alla Belfiorese per strappare il bottino pieno in trasferta, un colpo di testa del capitano, l’ex vigasiano Emilio “Fedez” Brunazzi, ex anche del Caldiero. “Giallo-blu del mandorlato”, novizi quest’anno della categoria in quanto ripescati, ed affidati a mister Luca Cortellazzi, Belfiorese “vecia de caserma” di questa categoria, affidata a mister Nicola Lonzar.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
poche nuvole
26.1 ° C
27.1 °
24.2 °
53 %
1kmh
20 %
Sab
26 °
Dom
21 °
Lun
18 °
Mar
23 °
Mer
23 °