3.1 C
Verona
giovedì, 9 Dicembre 2021

Bomber Borgatti risolleva le sorti del Cologna

Crede nello spirito di rivalsa del gruppo gialloblù di mister Luca Cortellazzi, l’attaccante 29 enne Alessandro Borgatti, in forza al Cologna Veneta del presidente Denis Berti che milita nel girone A del campionato di Eccellenza. Domenica scorsa è stato suo il piattone in area di rigore che al 1° minuto della ripresa ha regalato la seconda vittoria ai “gialloblù del mandorlato”, dopo quella ottenuta il 17 ottobre nella 5^ giornata contro lo Schio. Stavolta è successo in casa del Mozzecane dove il risultato finale di 1 a 0 ha dato una boccata di ossigeno ai gialloblu di mister Cortellazzi che sono ancora ultimi con 6 punti ma ora in compagnia del Cornedo ed a soli 2 punti dalla settima posizione occupata dal Valgatara e dallo stesso Mozzecane battuto domenica. In questa stagione Alessandro Borgatti ha segnato due gol, ma ora vuole continuare a gonfiare la rete delle porte avversarie: “L’importante è segnare ma anche giocare sempre al servizio della squadra – dice Borgatti -. Il nostro obiettivo è quello salvarci il prima possibile. Io quest’ anno ho giocato solo poche partite a causa di infortuni vari ma conto di mettermi in carreggiata al più presto. Spero che dopo la vittoria a Mozzecane inizi per noi un nuovo percorso che ci porti altri punti importanti per la nostra classifica”.

Ha già superato i cento gol in carriera Alessandro che quest’ anno ha nel mirino la doppia cifra: “Logicamente non dipende solo da me ma anche dagli assist che i miei amici e compagni di squadra mi regalano la domenica durante le partite. A volte manchiamo di un po’ di esperienza visto i tanti giovani lanciati in prima squadra. Ma stiamo conoscendo i valori tecnici che bisogna mettere sul piatto giocando nel difficile campionato di Eccellenza”. Nella vita di tutti i giorni lo sorreggono in un caldo abbraccio la sua ragazza Delia, i suoi genitori, il papà Michele e la mamma Barbara e la sorella Federica. Il calcio è una grandissima passione iniziata fin da piccolo. Domenica prossima i giallo e blù del direttore generale Renato Martinelli ospiteranno il Team S.Lucia Golosine che è ancora in cerca del nuovo tecnico che prenderà il posto di mister Andrea Scardoni. “E’ una gara a mio parere da tripla, il Team arriva galvanizzato dalla vittoria di domenica scorsa contro il PescantinaSettimo, noi da quella contro il Mozzecane. Sarà una gara avvincente dove noi vogliamo assolutamente vincere quindi venderemo cara la pelle. Seguo con affetto ed interesse il vostro sito, grazie per quello che fate per noi dilettanti. Approfitto di questo spazio per fare gli auguri di pronta guarigione alla mia amata nonna”.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

Ultimi articoli

I Nostri Social

Verona
nubi sparse
3.1 ° C
5.7 °
0.9 °
93 %
3.6kmh
75 %
Gio
5 °
Ven
5 °
Sab
7 °
Dom
7 °
Lun
3 °