Capitan Riccardo Olivieri spinge il Team S.Lucia Golosine verso la salvezza: “Fondamentali le prossime due gare”

567

Una bella soddisfazione ed una pregevole vittoria che fa morale e classifica per il combattivo Team S.Lucia Golosine che domenica scorsa, sul terreno amico di via Santa Elisabetta, ha battuto con un secco 2 a 0 il Borgoricco di mister Bertan. Hanno trafitto il portiere ospite Niero al 13° del primo tempo un calcio di rigore trasformato dalla bandiera biancazzurra Riccardo Olivieri e poi al 34° ha raddoppiato il promettente attaccante classe 1999 Federico Bellamoli. Fra i migliori in campo il portiere del Team Gabriele Marini, Riccardo Olivieri e l’ex bomber dell’Hellas Verona Matteo Scapini (foto grande), che si è dato molto da fare ma che è stato impreciso sotto porta mancando di un soffio diverse occasioni da rete. Ora il Team è più fiducioso e guarda con positività al proseguo del campionato senza paura. Sono 14 i punti che relegano i biancoblu di mister Andrea Scardoni al penultimo posto di una classifica che si può migliorare con un filotto di vittorie che può far invertire il senso di marcia, come sottolinea capitan Olivieri: “Sappiamo che quest’anno, ma non è una novità, il campionato di Eccellenza è durissimo per tutti. Il nostro obiettivo è sempre la salvezza, ma bisognerà lottare, e non poco, contro le nostre dirette rivali. Abbiamo dalla nostra un gruppo solidissimo e molto affiatato che ha ben chiaro in testa l’obiettivo da raggiungere. Ora conta solo fare più punti possibili da qui alla fine”.

Classe 1994, Olivieri è un difensore che ha la propensione di portarsi spesso in avanti per dare manforte ai compagni in attacco, Olivieri è molto bravo a calciare le punizioni e va spesso in gol. Quest’anno taglia il suo decimo anno con la maglia biancoblu del Team del presidente Giuseppe Bettini e dell’eterno e brillante centrocampista classe 1980 Luca Angelico. Olivieri, che è un trascinatore, tempo fa ha militato anche nelle giovanili dei gialloblu del Chievo Verona. Quest’anno, la truppa del diesse Ivano Belligoli, partecipa per l’undicesima volta al campionato di Eccellenza. “Ci piace l’emozione e l’aria che si respira in Eccellenza – dice Olivieri -, e ci piacerebbe rimanerci ancora a lungo. Ma sappiamo che la concorrenza è grande e gli avversari non ci regalano nulla. Qui al Team si respira l’atmosfera di una grande famiglia e noi giocatori siamo molti amici dentro e fuori dal campo di gioco”.

Il papà Walter, che lo segue sempre (come la fidanzata Elena), è il vice presidente della società nata nel 1946. Lo staff tecnico guidato da mister Andrea Scardoni, è composto dal vice Ernesto Turri, dal preparatore atletico Antonio Bombino e dall’allenatore dei portieri Franco Zamberlan. Fanno parte dello Staff Tecnico anche Luca Gelmini e Umberto Piccoli: “Scardoni è molto bravo e competente – sottolinea Riccardo -, è un mister molto preparato che sa molto di calcio. Ci carica sempre al meglio e non ama mai perdere, come del resto noi giocatori”. La prossima partita si gioca a Garda domenica e poi c’è la Godigese in casa. Due tappe fondamentali in chiave salvezza: “Vogliamo cercare di prenderci con Garda e Godigese 6 punti per risalire in classifica. Sappiamo di essere una squadra ben assestata negli equilibri e nei vari reparti, quindi possiamo toglierci in fretta dalla zona bassa della classifica. Confido nella nostra grande energia e la nostra fame di vittorie”.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione riservata