2.1 C
Verona
mercoledì, 7 Dicembre 2022

Domenica di festa a Valgatara, premiati Jodi Ferrari, Michele Mezzacasa, Matteo Lallo e Alessandro Cottini.

Aria di grande festa a Marano di Valpolicella, prima dell’ultima fatica stagionale, l’ultima giornata del girone “A” di Eccellenza. Il Valgatara del presidente Silvano Caliari ospitava la Virtus Cornedo (partita poi persa 3 a 0) dopo aver raggiunto la salvezza matematica con largo anticipo. La società blaugrana della Valpolicella ha voluto rendere merito e premiare quattro loro tesserati per l’appartenenza e l’amore verso i colori sociali del Valgatara. Al mister uscente della prima squadra Jody Ferrari è stata consegnata una targa ricordo per le sue 100 presenze in Eccellenza sulla panchina del Valgatara, il preparatore atletico Michele Mezzacasa è stato premiato per le sue 300 presenze collezionate sia nello staff tecnico che da giocatore, invece ai giocatori Matteo Lallo (200) e Alessandro Cottini (100) è stata consegnata una targa per le loro presenze in campo da giocatori con la maglia blaugrana.

Un commosso Jodi Ferrari ha detto: “Ho trascorso qui a Valgatara cinque anni davvero meravigliosi. Quando sono arrivato ero un tecnico giovane e debuttante che si apprestava ad allenare nel difficile campionato di Eccellenza, ma poi, durante questo lungo percorso assieme, ora terminato, io e la società siamo cresciuti con vigore accumulando esperienza e competenza. Non posso che essere molto grato alla società Valgatara per tutto quello che mi ha dato in questi splendidi anni. Colgo ancora una volta l’occasione per ringraziare tutti i componenti del mio staff tecnico, la dirigenza al completo e tutti i giocatori della rosa della prima squadra, tutti compresi, dai fedelissimi a quelli più giovani. Grazie di nuovo per la targa e sempre forza Valgatara!”

Non è dato sapere dove Jody Ferrari allenerà nella prossima stagione agonistica 2022-2023, lui stesso risponde alla domanda con grande sincerità: “Il mio telefono è sempre accesso, sono in attesa di nuove proposte serie ed interessanti. Vanto ora maggior esperienza nella categoria e come allenatore, quindi sono pronto a nuove avventure e a nuove affascinanti esperienze”. Non sono davvero poche, ben 300, le presenze con i colori del Valgatara accumulate da Michele Mezzacasa, prima da centrocampista blaugrana ed ora da preparatore atletico della squadra del patron Marco Ferrari.

“Qui sto passando annate davvero emozionanti – sottolinea Michele Mezzacasa -, al Valgatara si respira l’aria di una seconda famiglia dove ognuno ricopre l’incarico preposto senza invadere quello altrui. Ringrazio la società per il riconoscimento che mi ha dato. Desidero anche fare un plauso grandissimo a tutti i ragazzi della rosa della prima squadra che hanno raggiunto il traguardo salvezza che all’inizio non era per niente scontato in un campionato così difficile. Abbiamo tribolato parecchio sempre alle prese con continui infortuni che ci hanno minato nella testa e nel fisico. Ma alla fine ci siamo sempre rialzati alla grande”. Il Valgatara ha concluso il suo campionato al settimo posto in classifica del girone “A” di Eccellenza a quota 35 punti. Nelle 26 gare giocate in questo torneo hanno raccolto 10 vittorie, 5 pareggi e 11 sconfitte.

Un cammino a corrente alternata che ha visto i blaugrana del diesse Fabrizio Gilioli passare da grandi e convincenti vittorie a rovinose cadute. Un campionato che comunque è da ritenersi tutto sommato positivo, visto anche la presenza di tre corazzate come il Villafranca, il Montecchio Maggiore e il Vigasio che potrebbero competere anche nel campionato di serie D. Ma chi arriverà il prossimo anno al posto di mister Jodi Ferrari? Come sempre la società di via degli Alpini a Marano di Valpolicella, lavora in sordina ed è già alla ricerca di un tecnico adatto che conosca l’ambiente e sposi i valori umani e caratteriali che si respirano da queste parti. Nulla trapela finora ma a breve siamo certi che vi sapremo dire di più.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Notizie dai network

Leggi altro ...

Verona
nebbia
2.1 ° C
4.7 °
1.2 °
93 %
1kmh
100 %
Mer
6 °
Gio
8 °
Ven
7 °
Sab
8 °
Dom
8 °

I nostri social