19.6 C
Verona
lunedì, 21 Settembre 2020

Dopo tre anni Nicolò Dalla Pellegrina saluta il Garda

E’ pronto ad inseguire una nuova scommessa calcistica il difensore classe 1989 Nicolò Dalla Pellegrina. I suoi ultimi tre anni, densi di soddisfazioni e di successi, li ha vissuti con la maglia del Garda, ora però le due strade si dividono, come lui stesso ci conferma: “Qui al Garda del presidente Vittorio Zampini ho passato tre anni bellissimi. Siamo saliti, grazie ad un campionato strepitoso, dalla Promozione all’Eccellenza, al primo anno di militanza nella squadra del lago. L’anno scorso ci siamo salvati da neo promossa in Eccellenza e quest’anno eravamo lì per salvarci ancora una volta sul campo in questo difficile campionato di Eccellenza. Inoltre abbiamo giocato la finalissima di Coppa Italia di categoria a Rovigo contro il San Donà del tecnico veronese Gianni Migliorini dando tutto perdendo alla fine solo per 1 a 0. Davvero un peccato ma è andata così! Se devo fare un bilancio di questi tre anni direi che sono stati molto positivi. Nessuno di noi, dal presidente, ai dirigenti, agli allenatori, ai giocatori fino ai tifosi, avrebbe mai immaginato dove sarebbe potuto arrivare il “piccolo” A.C. Garda. In questi tre anni siamo riusciti a compiere un’impresa dopo l’altra. Ringrazio tutti, nessuno escluso, e spero di aver lasciato qualcosa ad ognuno dei compagni che ho avuto durante questi tre anni in rossoblu. Li porterò sempre nel mio cuore”.

Ora Dalla Pellegrina, come anche lo stimato tecnico mantovano Paolo Corghi, hanno deciso di cambiare aria: “Come spesso accade i cicli non durano in eterno – sottolinea Nicolò -. A volte si sente il bisogno di misurarsi ancora una volta e cercare nuovi obiettivi. Io sono fatto così ed è giunta l’ora per me di rimboccarmi le maniche e ripartire alla grande per una nuova avvincente stagione che speriamo tutti riparta regolarmente a settembre”. Una carriera, quella dello stopper, o se meglio preferite difensore centrale, vissuta sempre a buoni livelli. Giocatore bravo a dettare i tempi difensivi e sempre autoritario e carismatico in campo e fuori. Brillante anche nel pescare in avanti con lanci millimetrici i propri compagni di squadra. Diverse e di prestigio le divise da lui indossate e sempre tra Eccellenza e Promozione. prima dei tre anni a Garda, era stato un anno al Valgatara e ben otto anni nel Lugagnano. In questi giorni per Dalla Pelllegrina le sirene del mercato dei dilettanti hanno iniziato a farsi sentirsi forti e chiare, il giocatore è stato accostato anche al Mozzecane e lui non lo nega: “E’ vero, sono andato a parlare con il presidente del Mozzecane Riccardo Montefameglio è abbiamo scambiato le nostre idee, tutto qua. Sto vagliando altre proposte e non nascondo che mi piacerebbe rimanere in Eccellenza. Penso che dopo i buoni tre anni passati a Garda mi sono conquistato e meritato questa categoria. Sono alla finestra e aspetto l’offerta giusta”.

Ha lasciato tanti amici tra i componenti della rosa del Garda, c’era uno staff tecnico eccezionale ed due bravi massaggiatori, Marzio Conati, detto “Figo” e suo padre Alessandro. Salutandoci Nicolò spende due parole sul bravo mister Paolo Corghi: “Ho avuto tanti tecnici in questi anni di carriera tra i dilettanti della nostra provincia, ma bravi come mister Corghi mai. E’ un signor allenatore molto attento in tutti i particolari. Bravo a caricare i ragazzi e altrettanto schietto nel dire in faccia quando le cose non vanno bene durante le partite di campionato. Merita piazze di blasone e di categoria superiore. Colgo l’occasione per fargli un grosso in bocca al lupo per la sua prossima stagione che spero sia piena di soddisfazioni come spero anche la mia!”

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

pagine visitate
124.382.401
visitatori online
39

Ultimi articoli

Guarda tutto quello che è successo di oggi

Oggi alle ore 15.30 si è scesi in campo in molti campionati della nostra provincia per la 2^ giornata del 1° turno...

Tutte le partite in programma oggi e le designazioni arbitrali

GIRONE 1 GARDA - VILLAFRANCA Arbitro Marco La Verde di VeronaAssistenti Marco Bonello di Este e Matteo Martinelli di VeronaPESCANTINA SETTIMO -...

Cristian Carigi (PescantinaSettimo): “Possiamo stupire ancora!”

Ha lavorato sodo il PescantinaSettimo del capitano Cristian Carigi per preparare la prossima sfida del 1° turno di Coppa Italia di Eccellenza...

Alberto Zanolli (Peschiera): “Il nostro obiettivo è quello di rimanere in Prima categoria”.

Dopo un lungo corteggiamento l'attaccante 31enne Alberto Zanolli veste quest'anno la casacca granata del Peschiera del presidente Umberto Chincarini. Domani alle ore...

Il Burecorrubbio è pronto per una nuova stagione da vivere da protagonista

E' pronto al debutto in campionato, previsto per domenica 20 settembre, anche il Burecorrubbio del presidente Massimiliano Zago. I biancoblu del riconfermato...

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
19.6 ° C
20.6 °
19 °
77 %
3.1kmh
0 %
Lun
26 °
Mar
24 °
Mer
25 °
Gio
25 °
Ven
20 °