19.6 C
Verona
lunedì, 21 Settembre 2020

Le strade tra il Montecchio Maggiore e mister Matteo Girlanda si dividono

Non è bastato il lusinghiero 2° posto a 45 punti (solo 4 in meno della capolista Sona e 4 in più rispetto al Castelbaldo Masi) a garantirgli il rinnovo della fiducia sulla panca dei montecchiesi di “paron” Romano Aleardi. Il giovane coach veronese Matteo Girlanda, instancabile molosso difensivo in campo, in panca valorizzatore dei giovani talenti (consacrazione della punta bianco-rossa berica Casarotto), paladino del 4-3-3, si è trovato, con una certa e comprensibile sorpresa, spiazzato dalla mancata riconferma ed ora è libero sul mercato. Pronto, anche lui, come il collega veronese Luca Cortellazzi, a essere utile alla causa di qualche altro ambizioso club scaligero o veneto. Invidiabile il suo curriculum vitae di calciatore: Alto Adige (una stagione in C2 e una in serie D), un anno a Mestre (in C2), 4 stagioni in serie D a proprio al Montecchio Maggiore, una in serie D a Portogruaro, altre 3 in serie D (a Domegliara, Mezzocorona e a Este di Padova), 3 in Eccellenza (con Castelnuovo, Vigasio e Sommacampagna), infine altre 3 stagioni in Promozione (con San Martino-Speme, Belfiorese e Caldiero).

Come vice-allenatore, preludio e palestra della panchina da assumersi come è successo in questa annata 2019-20 in prima persona, Girlanda aveva operato in precedenza a Garda, a Zevio, a sant’Ambrogio di Valpolicella (come collaboratore di mister Tommaso Chiecchi), e ha guidato gli Juniores Elite del San Giovanni Lupatoto. La guida dei montecchiesi – che confidano in un’ammissione alla serie D – è storia di questi ultimi mesi. Grazie anche a lui, e seguendo i consigli della dirigenza vicentina, quest’anno hanno esordito in Eccellenza parecchi ragazzi della Juniores regionale biancorossa: “Peccato” commenta con un filo di amarezza “non avere avuto la possibilità di continuare il progetto con un club che è sempre stato al vertice della scala dei dilettanti della nostra regione! Ma, sono pronto a rimettermi nuovamente in gioco. Ma, non si dice sempre, o no, che il calcio è pur sempre un gioco?”

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

© Riproduzione Riservata

Leggi ancora ...

pagine visitate
124.382.401
visitatori online
18

Ultimi articoli

Guarda tutto quello che è successo di oggi

Oggi alle ore 15.30 si è scesi in campo in molti campionati della nostra provincia per la 2^ giornata del 1° turno...

Tutte le partite in programma oggi e le designazioni arbitrali

GIRONE 1 GARDA - VILLAFRANCA Arbitro Marco La Verde di VeronaAssistenti Marco Bonello di Este e Matteo Martinelli di VeronaPESCANTINA SETTIMO -...

Cristian Carigi (PescantinaSettimo): “Possiamo stupire ancora!”

Ha lavorato sodo il PescantinaSettimo del capitano Cristian Carigi per preparare la prossima sfida del 1° turno di Coppa Italia di Eccellenza...

Alberto Zanolli (Peschiera): “Il nostro obiettivo è quello di rimanere in Prima categoria”.

Dopo un lungo corteggiamento l'attaccante 31enne Alberto Zanolli veste quest'anno la casacca granata del Peschiera del presidente Umberto Chincarini. Domani alle ore...

Il Burecorrubbio è pronto per una nuova stagione da vivere da protagonista

E' pronto al debutto in campionato, previsto per domenica 20 settembre, anche il Burecorrubbio del presidente Massimiliano Zago. I biancoblu del riconfermato...

I Nostri Social

Verona
cielo sereno
19.6 ° C
20.6 °
19 °
77 %
3.1kmh
0 %
Lun
26 °
Mar
24 °
Mer
25 °
Gio
25 °
Ven
20 °